GALLIPOLI – Il Bitonto si trasforma in un incubo, giallorossi travolti da Zotti e Manzari

bitonto tifosi

Si chiude come peggio non poteva una settimana a dir poco travagliata per il Gallipoli, che dopo la sconfitta a Otranto e la notizia di dover scontare un turno di squalifica del proprio stadio, crolla inspiegabilmente contro il Bitonto, incassando un sonoro 0-6 che lascia spazio a poche repliche. L’inizio di gara però è abbastanza equilibrato, al 9′ Passaseo con una bella uscita bassa anticipa Manzari lanciato a rete da uno splendido filtrante di De Santis; al minuto 14 il Gallipoli va ad un passo dal vantaggio, Passaseo si traveste da assist man e con una sventagliata perfetta lancia De Giorgi verso la porta ospite, il brevilineo attaccante giallorosso si invola da solo nel più classico dei coast to coast, ma una volta entrato in area si divora letteralmente l’1-0 sparando addosso a Longo.

Da questo momento in poi i padroni di casa scompaiono dal campo e al 23′ il Bitonto passa: Zotti disegna uno splendido corridoio per Manzari , il numero 9 neroverde spara a botta sicura, Passaseo è super a dirgli di no, il portierone gallipolino ci prova anche sulla respinta, ma la sua deviazione non basta per evitare la gioia del gol all’attaccante ex Molfetta. Il tempo di riorganizzare le idee che il Gallipoli va di nuovo sotto, al minuto 26 Zotti si mette in proprio e con una traiettoria beffarda direttamente da punizione sigla un pesantissimo 0-2 che sembra mandare al tappeto Greco e compagni. Gli otto minuti da film horror per i giallorossi si concludono al 31′: Bonasio brucia Fasiello con una splendida accelerazione e mette dentro da sinistra, la difesa dorme e Albrizio deposita in rete un semplicissimo tap-in che sentenzia il match dopo solo mezz’ora.

I ragazzi di mister Cimarelli accusano il colpo e non riescono a reagire, impotenti di fronte al palleggio ospite e poco prima della fine del tempo, Turitto spreca lo 0-4 da buona posizione dopo uno splendido scambio con Manzari. Nella ripresa Cimarelli prova a scuotere i suoi mandando in campo Sansò al posto di De Giorgi passando nuovamente al 4-3-1-2. È proprio Sansò a provarci al secondo minuto, ma la sua punizione viene smanacciata da un attento Longo; il tempo di prendere le misure e il Bitonto diventa nuovamente padrone del campo, Zotti disegna calcio fra le linee, la palla sembra scottare tra i piedi dei giallorossi ed è così che dopo aver sfiorato lo 0-4 con Turitto prima e Albrizio poi, Zotti ruba la scena a tutti e al 16′ con uno delizioso colpo sotto da fuori area sigla la sua doppietta personale.

L’atteggiamento del Gallipoli è il classifico di chi attende solo il fischio finale, il problema è che gli ospiti non si fermano e al 27′ siglano il punto dello 0-5 con il solito Zotti che ben assistito da Albrizio batte ancora un incolpevole Passaseo. La sfida assume sempre più le sembianze di una mattanza, il Bitonto sfrutta tutta la sua tecnica e l’esperienza per far aprire la retroguardia ospite e prima della fine delle ostilità Manzari sigla il definitivo 0-6 con un’altra splendida punizione. Il recupero ormai è solo formalità, il Bitonto conquista tre punti importanti sul neutro di Sogliano, condannando il Gallipoli ad una pesantissima sconfitta che avvicina gli ionici alla zona rossa della classifica.

QUI IL TABELLINO DI GALLIPOLI-BITONTO

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati

  • giudice-sportivo DILETTANTI – Coppa Italia Eccellenza e Promozione, il Giudice sportivo delle gare di domenica 27

    Queste le decisioni del Giudice sportivo dopo le partite di ritorno del primo turno di Coppa Italia Eccellenza e Promozione. COPPA ITALIA ECCELLENZA CALCIATORI – Una giornata di squalifica per Tomas Basualdo Martinez (Maglie), Nicola De Santis (Mola), Salvatore D’Arcante (Sava), Musa Leigh (Audace Barletta), Andrea Stabile (Ostuni), Emanuele Barone (Racale), Pietro Camporeale (Martina), Salvatore…

  • cosma gianluca ss d. palama' - rac-man 00 del 011115 MANDURIA – Ribaltone in panchina: separazione con Cosma, già ufficializzato il nuovo allenatore

    Con due note ufficiali, una a distanza di pochissimi minuti dall’altra, il Manduria ufficializza la separazione da mister Gianluca Cosma e l’approdo in panchina di mister Angelo Serio. “L’UG Manduria – recita la prima nota delle 17.21 – rende noto che è cessato il rapporto di collaborazione con mister Gianluca Cosma. Di fatto, mister Cosma…

  • Orazio Mitri TOMA MAGLIE – Orazio Mitri non è più l’allenatore dei giallorossi. Al suo posto potrebbe arrivare un ex Gallipoli

    Nella giornata di ieri la notizia è circolata sempre con maggiore insistenza, nelle ultime ore è arrivato anche il crisma dell’ufficialità. Orazio Mitri non è più l’allenatore della Toma Maglie. Ad ufficiarlo è la stessa società giallorossa, attraverso una breve nota ufficiale: “L’ A.S.D. A. Toma Maglie comunica che nella giornata di ieri è stato sollevato dall’incarico l’allenatore Orazio Mitri….

  • pallone-generica-live ECCELLENZA/A – Il calendario completo 2020/21

    ECCELLENZA/A – Il calendario completo 2020/21 1ª GIORNATA (04.10.2020 – 10.01.2021): Corato-AT San Severo, Manfredonia-Mola, Real Siti-Atl. Vieste, San Marco-UC Bisceglie, Orta Nova-A. Barletta, Vigor Trani-Ostuni. Riposa Barletta 1922. 2ª GIORNATA (11.10.2020 – 17.01.2021): AT San Severo-Manfredonia, Atl. Vieste-San Marco, A. Barletta-Vigor Trani, Mola-Barletta 1922, Ostuni-Real Siti, UC Bisceglie-Corato. Riposa Orta Nova. 3ª GIORNATA (18.10.2020 – 24.01.2021): Barletta…

  • calcio-generica-arbitri-designazioni ECCELLENZA/B – Il calendario completo 2020/21

    ECCELLENZA/B – Il calendario completo 2020/21 1ª GIORNATA (04.10.2020 – 10.01.2021): A. Toma Maglie-AEL Grottaglie, Atl. Racale-DC Otranto, Deghi-Manduria, Gallipoli-Ugento, Ginosa-Sava, Martina-Castellaneta, S. Massafra-V. Matino. 2ª GIORNATA (11.10.2020 – 17.01.2021): AEL Grottaglie-Ginosa, Castellaneta-Deghi, DC Otranto-Gallipoli, Manduria-Atl. Racale, Sava-S. Massafra, Ugento-A. Toma Maglie, V. Matino-Martina. 3ª GIORNATA (18.10.2020 – 24.01.2021): A. Toma Maglie-DC Otranto, Atl. Racale-Deghi, Gallipoli-Manduria, Ginosa-Ugento, Martina-Sava,…