Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALATINA – Saani giustiziere della Pro Italia, Barletta corsaro nel Salento

Galatina ancora sconfitto. È il Barletta ad imporsi nell’anticipo della quattordicesima giornata, con un gol di Saani nella ripresa. Primo tempo molto equilibrato e senza troppi sussulti: ci prova Trotta, al quarto d’ora, ma Esposito è attento e respinge. Ancora l’attaccante biancorosso in evidenza in chiusura di frazione con un diagonale velenoso che si spegne sul fondo.

L’inizio di secondo tempo vede una Pro Italia più intraprendente. I biancostellati sfiorano il vantaggio con Gogovsky, la cui conclusione da fuori sfila sul fondo per una questione di centimetri. Al 15’ gli ospiti passano: disimpegno errato di Gogovsky, Saani brucia tutti, dribbla anche Esposito e firma lo 0-1. La compagine di Salvadore non si arrende e cerca di tornare in partita, il Barletta resiste. Nel finale, Deffo mura la conclusione da distanza ravvicinata di Trotta, Albano disegna una traiettoria insidiosa che Cristallo neutralizza. A Sogliano si chiude così, con la formazione di Cinque che allunga in classifica sui biancostellati.


Sogliano Cavour (Le), stadio comunale
Sabato 9 dicembre 2017 ore 14.30
Eccellenza 2017/2018 – 14a giornata

GALATINA-BARLETTA 0-1
Rete: 60’ Saani

GALATINA: Esposito; De Giorgi M., Margagliotti, Deffo, Albano; De Giorgi, Gogosky, Greco, Mosca; Melissano (84′ Vanraggiato), Cisternino. A disposizione: Petrelli, Inguscio, Versace, Bramato, Cezzi, Valente. Allenatore: Salvadore

BARLETTA: Cristallo; Grazioso, Ola, Varola; Cicerelli, Milella, Berardi, D’Ercole (82′ Diouf), Traorè; Saani (87′ Grumo), Trotta (92′ Di Terlizzi). A disposizione: Volpe, Barile, Kisisa, R. Augelli. Allenatore: Cinque

Arbitro: Salomone di Bari
Note – Ammoniti: Milella, Trotta (B), Gogovsky (G).