Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALATINA – Lippolis: “Non è il momento di criticare ma di stringersi forte attorno alla squadra”

Le critiche susseguenti alla sconfitta di Locorotondo non sono state apprezzate dal presidente del Galatina, Massimiliano Lippolis, e lo rimarca a chiare lettere: “Nel valutare i risultati non si può fare a meno di ricordare da dove è iniziata la rincorsa. Eravamo in coda, reduci da una lunga serie di sconfitte. Tutto sembrava oramai del tutto compromesso e la retrocessione era data per ineluttabile. Invece, c’è stato un percorso nuovo, determinato da innesti oculati e da scelte coraggiose. Un cammino che ci ha portati a sfiorare addirittura una impresa clamorosa, quella di centrare la salvezza diretta. L’invito, pertanto, è a non criticare ed a stringersi intorno al nostro team, che lo merita”.

“Meritavamo di vincere – rammenta Lippolis riferendosi al turno precedente – ma abbiamo pagato due errori di uno dei nostri calciatori migliori e più esperti. Sono cose che nel calcio vanno messe in preventivo ed accettate quando accadono. Siamo pronti a ripartire con rinnovato slancio perché vogliamo restare in Eccellenza, tramite i playout. Vincere il derby col Novoli per noi è un imperativo. Guai quindi a scendere in campo pensando che i rossoblu siano paghi della propria stagione. Sarebbe un atteggiamento imperdonabile. Lunedì, se tutto andrà bene, penseremo ai playout“.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment