Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALATINA – Levanto ammonisce i suoi: “Abbiamo peccato di attenzione, ma la qualificazione è aperta”

Un brutto Galatina si arrende al Casarano nell’andata del secondo turno di Coppa Italia. Con diversi titolari a riposo, la squadra di mister Levanto non ha praticamente mai impensierito i rossazzurri. Nonostante la sconfitta, però, l’1-0 permette ancora ai biancostellati di poter sperare nella qualificazione.

“L‘impatto con la gara – ammette Levanto – non è stato il massimo. Forse siamo stati anche un po’ traditi dalle condizioni del campo, volevamo costruire da dietro ma non era possibile. Il Casarano è stato bravo a sfruttare questa variabile a suo favore, impostando le azioni con dei lanci lunghi. Propio in quei casi abbiamo peccato di attenzione, facendoci trovare impreparati. Il risultato, però, non ci condanna e la qualificazione è ovviamente ancora in gioco”.