GALATINA – Inglese chiede sacrificio: “Stringiamo i denti, la Coppa è importante”

La vittoria di domenica scorsa della Pro Italia Galatina con il Manduria, ha portato un po' d'ossigeno ai biancostellati, incappatti in un tunnel negativo fatto di risultati non esaltanti e assenze pesanti. Il bollettino medico non conforta di certo l'ambiente galatinese, che oggi pomeriggio incontrerà proprio il Manduria, nella gara di andata della semifinale di Coppa Italia.

“Non bisogna piangersi addosso – tuona il tecnico Gregory Inglese alla Gazzetta del Mezzogiorno -. Dobbiamo andare avanti stringendo i denti. Abbiamo tanti assenti e quelli che hanno giocato devono tirare la carretta da settimane senza rifiatare. Devo decidere se far giocare o meno Angelo De Benedictis. Non ha ancora i novanta minuti nelle gambe e dobbiamo valutarne i rischi. A questo punto la Coppa è importante perché superare il turno vorrebbe dire giocare la fase interregionale del torneo”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati