Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALATINA – I biancostellati mettono a segno tre colpi. Paglialunga: “Attendiamo altre risposte”

Altri due colpi messi a segno dal ds del Galatina Alessio Paglialunga e la firma di un difensore che da tempo si allenava con la Pro Italia. I biancostellati si assicurano il portiere classe 1996 Francesco Cavalera, ben conosciuto da mister Dario Levanto che lo lanciò a Racale, e Francesco Micocci, esterno basso classe 1995, lo scorso anno a Otranto. “Con Cavalera e Micocci c’è l’intesa, mentre Giannotta, Greco e Patruno daranno una risposta in breve tempo – spiega Paglialunga -. Con noi si stanno anche allenando gli esterni alti Matteo Verri e Manfredi Martalò, ma al momento non abbiamo formulato alcuna proposta. Attendiamo risposte da Giannotta, Greco e Patruno. Ha firmato però l’ex Tricase Giovanni Citto”.

In uscita dal club galatinese, che ha affrontato e battuto per 3-0 l’Otranto nella prima uscita stagionale (Della Tommasa, De Razza e Verri gli autori dei gol), ci sono invece Francesco Mariano, Alessio Antonica, Simone Marrocco e Danilo Romano. Out per infortunio anche l’attaccante Antonio Cresta.