GALATINA – Gonzalez: “Presto per i pronostici”. Trasferta di Coppa vietata ai tifosi del Fasano

"Ha ragione il nostro allenatore Andrea Salvadore, dobbiamo vivere alla giornata", ammette l'attaccante spagnolo che ha avuto un grande impatto con la maglia biancostellata

galatina

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Quella col Molfetta è stata una marcatura importante per Jesè Gonzalez Barranco, che ha iniziato nel migliore dei modi la stagione 2017/18.  “Il massimo di reti che ho firmato in una sola annata agonistica, sino ad oggi, nella mia carriera, è di 19 – afferma l’attaccante spagnolo – ma non posso certo prevedere quanti ne siglerò con la maglia del Galatina. Con l’aiuto del collettivo, spero di realizzarne ancora tante, per me stesso e per la Pro Italia. Ma la cosa davvero importante è che faccia bene l’intera formazione, non chi fa gol”.

“Le mie caratteristiche migliori – aggiunge Gonzalez – sono la velocità di esecuzione e l’abilità nel saltare l’uomo nell’uno contro uno. In Italia, da quanto sto notando, si lavora tanto dal punto di vista tattico e si cerca immediatamente la verticalizzazione. In Spagna, invece, si cura tanto la tecnica ed il possesso palla con il tiki-taka“.

Gonzalez non si sbilancia circa il futuro biancostellato: “È presto per azzardare pronostici. Ha ragione il nostro allenatore Andrea Salvadore, dobbiamo vivere alla giornata”.

Novità, intanto per quanto concerne la gara di ritorno del primo turno di Coppa Italia contro il Fasano in programma giovedì a Sogliano Cavour (fischio d’inizio alle 15.30): il Prefetto di Lecce ha disposto la vendita dei biglietti ai soli residenti della provincia di Lecce. Niente trasferta, dunque, per i tifosi biancazzurri.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • Pallone in rete DILETTANTI – Benemerenze, premiati il Lorenzo Mariano Scorrano e due dirigenti di Brindisi e Melissano

    Sono state rese note con il Comunicato ufficiale odierno del Comitato pugliese Lnd le Benemerenze per dirigenti federali, società e società sportive per l’anno in corso. Queste le nomine ratificate dal presidente Lnd Cosimo Sibilia su segnalazione effettuata dal Comitato regionale e dall’apposita Commissione nazionale: Dirigenti federali con oltre vent’anni di attività: Massimiliano Di Federico…

  • fasano FASANO – Entusiasmo in vista della Serie D: ritiro a Campitello Matese

    C’è aria di calcio che conta nell’ambiente fasanese con il ritiro precampionato della squadra biancazzurra in vista del torneo di Serie D che partirà tra poco più di due mesi. Il Fasano soggiornerà a Campitello Matese (Campobasso) dal prossimo 22 luglio al 5 agosto: la squadra si allenerà nel centro sportivo dell’hotel “Kristall”. Qui la squadra biancazzurra sosterrà…

  • vadacca-massimiliano CASARANO – Un allenatore salentino per il dopo Sportillo? In due verso la riconferma

    Il Casarano sta valutando diverse ipotesi per il post Pietro Sportillo, l’allenatore che nelle ultime due stagioni ha guidato i rossazzurri in Eccellenza. L’ipotesi più probabile al momento porta a Massimiliano Vadacca, 45enne di Copertino, ex tecnico di San Severo e Manfredonia, in Serie D. Per lui si tratterebbe di un ritorno, in quanto vestì…

  • zaminga-claudio_rfrisco CASARANO – Zaminga: “Futuro? Non lo so. Ma son convinto che la società stia lavorando con serenità”

    Momento di assoluta felicità per Claudio Zaminga, che nei giorni scorsi è diventato papà di Alessandro. Per quanto concerne il futuro, al momento, nulla di definito. Il centrocampista rossazzurro resta ottimista ma rimanda i discorsi riguardanti il futuro, sebbene porti nel cuore Casarano, il club nel quale si è formato calcisticamente. “Abbiamo fatto un incontro…

  • saracino AVETRANA – “Impossibile proseguire senza l’ingresso di nuovi soci”, la lettera del presidente Saracino

    Si fa già calda l’estate per l’Avetrana. Ma questa volta il calcio mercato non c’entra niente. La società biancorossa, nella persona del presidente, Daniele Saracino, fa pervenire alla comunità cittadina e all’Amministrazione comunale una lettera in cui auspica un allargamento della base societaria con conseguente ingresso di nuove forze umane ed economiche. In caso contrario,…