GALATINA – Erario e Pastorelli affondano la Vigor Trani, la Pro Italia brinda alla salvezza

Dopo un buon primo tempo, i biancostellati di Mosca passano nella ripresa ed al fischio finale possono festeggiare per la salvezza raggiunta

galatina-tifosi-coribello

Foto: @M. Coribello

Il Galatina conquista il biglietto per l’Eccellenza 2017/2018 in grande stile. La formazione di Mosca, con una prova gagliarda, supera la Vigor Trani di Pettinicchio per 2-0 e chiude il discorso salvezza con una giornata d’anticipo. I padroni di casa mettono subito le cose in chiaro e sfiorano il gol con una potente punizione di Petrachi e con una conclusione dalla distanza di Gubello. A ridosso del 20’ è Quintana a sprecare una favorevolissima occasione. Gli ospiti si scuotono con Camporeale: il match è vivo e combattuto, ma non si sblocca.

In avvio di ripresa D’Allocco, per il Trani, fa gridare al gol con una punizione che sfiora la traversa. Poi passa il Galatina: è il minuto 8, Erario si avventa su una respinta di Di Candia e fa gioire il pubblico biancostellato. Nel giro di pochi minuti le due squadre restano in dieci per i rossi rimediati da Petrachi e Camporeale; il Trani cerca disperatamente il pareggio, pur senza costruire grosse chance, l’undici di casa prima fallisce il 2-0 con Quintana, poi lo mette a segno in pieno recupero con Pastorelli, che conclude un contropiede solitario infilando Di Candia per il raddoppio che vale la salvezza.


GALATINA-VIGOR TRANI 2-0
Reti: 8’st Erario, 48’st Pastorelli

Galatina: Esposito, Gubello, Margagliotti, Erario, Calò, Greco, Pastorelli, Petrachi, Quintana, Marasco, Sterlicchio (18’st Cambò). A disp.: Rosato, Gurau, De Donno, Inguscio, Caputo, Paulinho. All. Mosca.
Vigor Trani: Di Candia, Diella (24’st Marzio), Dellino, D’Allocco, Telera, Bruno, Cucco (18’st Dell’Oglio), Camporeale, Trotta, Lasalandra (25’st Cocozza), Tedesco. A disp.: Di Benedetto, Gnoni, Cepele, Bottarico. All. Pettinicchio.
Arbitro: Costa di Novara.
Note – Espulsi: Petrachi (G), Camporeale (VT)

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati