Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALATINA – Arrivano due botti da categoria

Altri due colpi di categoria per la Pro Italia Galatina che per la prossima stagione potrà contare anche su Dino Marino e Fabio Disantantonio.

Marino centrocampista classe 85’ è cresciuto calcisticamente nell’ Inter dove sotto la guida tecnica di Roberto Mancini ha debuttato in prima squadra ed ha fatto parte della rosa che nel 2005 conquistava la Coppa Italia. Dopo l’esperienza nelle file dell’Arezzo il forte centrocampista è stato un punto di forza della Pro Patria prima di passare al SudTirol sempre in C1. Qui un brutto infortunio lo tiene lontano dai campi da gioco per circa due anni ma con tenacia Dino riparte da Salento e precisamente prima a Copertino e nell’ultima stagione a Racale contribuendo all’ottimo campionato dei ragazzi di mister Levanto (semifinali play-off).

Gradito ritorno per Fabio Disantantonio che non ha mai nascosto il suo amore per i colori biancostellati e dopo aver aiutato il Fasano a conquistare la salvezza vuole mettere al servizio di mister Inglese tutta la sua tecnica. Inoltre è stata comunicata anche la lista dei riconfermati per il prossimo anno: si riparte dal portiere Bassi, i difensori, Malerba, Pasca, Carrino, Zizzari e Stefanì, i centrocampisti Antonica, Patruno, Cimarelli, Frascaro,Coppola e Bonatesta e la coppia gol composta dai fratelli Angelo e Natale De Benedictis. Dopo gli innesti di Lentini e Sergi, gli arrivi di Marino e Disantantonio e la riconferma dell’ossatura che ha vinto il campionato di Promozione e la Coppa Italia la società sta allestendo una squadra competitiva anche per un torneo difficile come quello di Eccellenza. Un campionato in cui il supporto della città è indispensabile per permettere alla società di portare sempre più in alto il nome di Galatina. Nelle prossime settimane sarà definita anche la campagna abbonamenti e si spera che la città si stringa intorno alla propria squadra sostenendo i colori biancostellati.