Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALATINA – Altri tre acquisti per la Pro Italia. Buono il test contro la Berretti del Lecce

Tre colpi della Pro Italia Galatina di Eccellenza. Nelle ultime ore hanno messo nero su bianco il centrale difensivo Andrea Sozzo, classe ’97, che nel 2015/2016 ha militato nel Leverano Calcio, l’esterno basso destro Franco De Donno, classe ’98, prelevato dalla Berretti del Gallipoli, e l’esterno basso sinistro Matteo Inguscio, ceduto al club biancostellato dal Nardò, ma che nella passata annata agonistica è stato in forze alla Salento Football Leverano.

Con l’arrivo di Sozzo, De Donno ed Inguscio la nostra campagna acquisti è da considerarsi quasi conclusa – dice il direttore sportivo Antonio Obbiettivo -. Abbiamo ancora in serbo solo una operazione“.

Sabato scorso, la Pro Italia ha affrontato la formazione Berretti del Lecce guidata da Claudio Luperto. Il match è terminato in parità, per 2-2, e le reti del Galatina sono state firmate da Pastorelli e Cambò.

In avvio, Mosca ha schierato la propria compagine con il 4-2-3-1. Esposito è andato tra i pali, mentre nella retroguardia, da destra a sinistra, sono stati utilizzati Gubello, Greco, Mirabet ed Inguscio. Come mediani di centrocampo sono stati impiegati Patruno e Marasco, con Pastorelli, Pestana detto Paulinho e Verri sulla tre quarti. Cristea ha giocato da punta centrale. Nella ripresa, sono entrati gli altri 14 atleti a disposizione.