Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

FRANCAVILLA C. – Calabrese difende la sua squadra: “Fatte sempre prestazioni eccellenti”. E sui tifosi…

Dopo un buon avvio, il Francavilla ha vissuto una fase complicata, con ben sei sconfitte consecutive tra campionato e coppa. Eppure Piero Calabrese, allenatore dei brindisini non era preoccupato: “La mia squadra – afferma – in campionato, ha sempre giocato bene. Le prestazioni sono state sempre eccellenti, ci sono mancati soltanto i punti. Si parla del successo di domenica e della bella partita fatta dai ragazzi contro il Manduria, ma voglio ricordare che anche contro Casarano, Trani e Locorotondo, pur sconfitti, abbiamo fatto delle ottime prestazioni. Io sono soddisfatto del gioco espresso e del sacrificio e dell’abnegazione che i ragazzi mettono nell’allenamento. Forse abbiamo pagato più del dovuto l’inesperienza di qualche giocatore e la scarsa abitudine a questo campionato. Spero che la vittoria contro il Manduria e il modo in cui è maturata ci possa servire a ritrovare la giusta serenità e la necessaria positività per proseguire nella risalita, a caccia di posizioni più tranquille”.

Grandi parole di considerazione e di elogio da parte del tecnico biancazzurro per i propri sostenitori: “Domenica sono stati loro i veri vincitori. Ci hanno accolto in campo, dopo sei sconfitte, con un entusiasmo mai visto, con una bellissima coreografia e ci hanno sostenuto a viva voce. Davvero impareggiabili. E forse l’avvio così esplosivo, con i due gol in avvio di gara, è merito loro; ci hanno sospinto in avanti e non abbiamo mai fatto un passo indietro”.

Prossimo impegno per il Francavilla in casa del Gallipoli, con ancora qualche dubbio da sciogliere per Calabrese su come affrontare i giallorossi: “Ci penseremo in questi giorni, ora è ancora presto. Devo capire quale assetto mantenere per affrontare una squadra tosta come il Gallipoli. Sono sicuro, comunque, che i miei giocatori si adatteranno al meglio”.