FASANO – Laterza: “Vittoria salutare contro un Gallipoli forte”. E su Montaldi…

L'allenatore fasanese: "Questa vittoria serviva per non perdere quota dalle squadre che ci precedono. Ce la godiamo, perché è stata una settimana difficile"

laterza-giuseppe-mvp-image

Foto: G. Laterza - ©Mvp Image

Tre punti che sono ossigeno puro per il Fasano, dopo una settimana, la scorsa, che era stata molto complessa per il sodalizio guidato da Giuseppe Laterza. “È stata una settimana dura, soprattutto per i ragazzi – ricorda il tecnico biancazzurro – . Perdere la finale e poi ritrovarci sconfitti a Molfetta non era facile da digerire. Avevo chiesto una grande prova, di personalità soprattutto e di carattere. Sono stati eccezionali, abbiamo affrontato una squadra forte in tutti i reparti che è venuta a giocarsi la partita a viso aperto. Voglio fare i complimenti ai ragazzi, perché non era facile, ma hanno tirato fuori un carattere eccezionale”.

Nel successo del Fasano c’è lo zampino importante di Montaldi, autore dei primi due gol. “Anibal è un valore aggiunto per questa squadra – ammette Laterza . Dà tanto a questa squadra, aiuta anche dal punto di vista caratteriale e mentale ad andare avanti. È un ragazzo eccezionale ed un calciatore, lo vedete tutti, da categorie superiori”.

“Questa vittoria serviva per non perdere quota dalle squadre che ci precedono – chiosa, infine, Laterza. Ce la godiamo, perché è stata una settimana difficile, ma da martedì riprendiamo subito a lavorare, il campionato è lungo ed ogni domenica è una bagarre”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • sakho-ibrahima-mesagne MESAGNE – Ufficiale, arrivano un centrale difensivo senegalese ed un centrocampista argentino

    Il Mesagne Calcio comunica l’acquisizione del calciatore senegalese Ibrahima Sakho, classe ’97, ruolo difensore centrale. Si tratta di un bel colpo quello della società gialloblù che va ad aggiungere un elemento forte e di esperienza. Il centrale senegalese è dotato di una imponente statura ed è molto abile nel gioco aereo. Sakho ha vestito la maglia della…

  • darcante-ss-coribello GALLIPOLI – Ufficiale, ecco due centrocampisti dal Casarano

    Il Gallipoli comunica di aver raggiunto un accordo con due centrocampisti: il classe 1990 Salvatore D’Arcante e il classe 1996 Andrea Portaccio. Nelle ultime stagioni D’Arcante, metronomo originario di Taranto, oltre alle positive esperienze con le maglie di Grottaglie ed Hellas Taranto, ha collezionato consecutivamente una semifinale ed un finale playoff con il Casarano. Il nuovo…

  • darcante-ss-coribello GALLIPOLI – Mercato, piacciono due profili per il centrocampo

    Mentre la squadra prosegue la preparazione sul sintetico dello stadio “Bianco” agli ordini di mister Claudio Luperto, la dirigenza del Gallipoli continua a guardarsi intorno per trovare gli elementi giusti che possano rinforzare l’organico giallorosso. Per il centrocampo si stanno valutando due profili: si tratta di Antonio D’Arcante ed Andrea Portaccio, calciatori con caratteristiche differenti…

  • stadio-mesagne-tamburrino MESAGNE – Pareggio nel test contro una buona Deghi Lecce. Mercato, novità in arrivo

    Buon test, pareggio per 0-0 ed indicazioni confortati per entrambi i tecnici dopo una prima fase di preparazione molto intensa. Potrebbe racchiudersi così l’amichevole disputata ieri, sul sintetico del “Guarini” tra il Mesagne di Franco Ribezzi e la Deghi Lecce di Andrea Salvadore. Match intenso ed equilibrato che ha fatto vedere due squadre vogliose ed…

  • mignogna francesco AVETRANA – Che colpaccio per i biancorossi: ingaggiato un ex Taranto e Virtus Francavilla

    Grandissimo colpo sul mercato per l’Avetrana del presidente Daniele Saracino, un innesto destinato a far esplodere l’entusiasmo dei tifosi. La società biancorossa ha ufficializzato l’ingaggio del centrocampista Francesco Mignogna: un nome che non ha bisogno di troppe presentazioni, un lusso per l’Eccellenza. Mignogna, ex tra le altre di Taranto e Virtus Francavilla, nella scorsa annata…