[ESCLUSIVA SS] GALATINA – Crisi? Il ds Paglialunga smorza: “Fiducia nel mister, supereremo questo momento”

La Pro Italia Galatina di Gianluca Politi sta vivendo uno dei peggiori momenti della sua storia calcistica degli ultimi anni. Nelle prime cinque giornate di campionato la squadra biancostellata ha raccolto solo due punti, subendo sette reti senza segnarne neanche una.

Il direttore sportivo Alessio Paglialunga non fa drammi e pensa positivo: “In queste prime giornate abbiamo pagato solo alcune nostre disattenzioni difensive, nelle prime due partite contro Hellas Taranto e Molfetta avremmo meritato di vincere, contro la Virtus siamo crollati dopo il primo gol, contro Mola e Trani abbiamo costruito molto e siamo stati puniti al nostro primo errore. Il nostro gruppo è nuovo, sta trovando qualche difficoltà nell’amalgamarsi, quando riusciremo a trovare la giusta quadratura del cerchio arriveranno anche i risultati”.

In Eccellenza sono saltate diverse panchine ma quello di Politi sembra essere molto salda: “Il mister – continua Paglialunga – è l’ultimo dei problemi, sta lavorando in modo egregio, sta provando a limare i difetti di inesperienza di questa squadra, abbiamo una fiducia incondizionata nei suoi confronti e siamo certi che insieme a lui riusciremo a superare questo momento di crisi”

Il vero problema del Galatina sembra essere la fase offensiva, ancora a bocca asciutta, per il ds i biancostellati presto ritroveranno la via della rete: “In questa fase della stagione sta pesando come un macigno l’assenza di Paolo Verdesca, un giocatore capace di dettare i tempi di gioco e in grado di servire palloni giocabili per i nostri attaccanti. Inoltre Fanigliulo, Piumetto e Giacco giocano per la prima volta insieme, si conoscono poco, con il passare delle giornate la loro intesa migliorerà e i gol arriveranno molto presto”

Domenica prossima i galatinesi giocheranno, in casa, contro la matricola Bitonto: “Abbiamo – conclude Paglialunga – il dovere morale di vincere questo scontro diretto per la salvezza. La vittoria, contro la squadra barese ci permetterebbe di agganciarli in classifica e di abbondare le ultime posizioni della classifica”.

Marco TARSI
Nato a Copertino 39 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati