ECCELLENZA – Tanti gli scontri diretti in coda. Leverano e Mesagne per Gravina e Casarano. Gli arbitri

Foto: Il sig. Allegretta della sezione di Molfetta (@M. Lacava)

Terza giornata di ritorno nel campionato di Eccellenza che riserva tanti scontri diretti, in coda alla classifica, e un paio di testa-coda che vede coinvolte la capolista Gravina e il Casarano, attardatosi in classifica dopo il pareggio di Otranto. La capolista riceve il Leverano di Quarta e compagni che, nel giornata dell’Epifania, ha espugnato il campo di un’altra gialloblù, il Mesagne, prossimo ospite del Casarano. Per Di Rito e compagni c’è l’obbligo di riprendere la marcia dopo il rallentamento subìto in quel di Otranto.

Il team di mister Salvadore, dal canto suo, si sta rivelando come l’autentica sorpresa del campionato di Eccellenza, in virtù degli acquisti mirati operati a dicembre. La trasferta di Castellaneta sarà un valido test per saggiare la tenuta e la consistenza dell’Otranto che potrebbe sognare anche i play-off.

Anche Altamura e Vieste attraversano un momento favorevole e domenica, nello scontro diretto, avranno l’occasione di superarsi. Il Novoli si reca sul neutro di Terlizzi per affrontare il Trani e dare continuità alla vittoria interna della Befana; mentre il Grottaglie cercherà la prima affermazione del 2016 contro la Sudest, una delle squadre che più ha deluso in questo campionato. Punti pesante quelli in palio tra Hellas Taranto (la prima uscita dopo l’esonero di De Falco) e Bitonto, una sorta di derby per mister Pettinicchio, tarantino doc. Il programma della terza giornata di ritorno di Eccellenza è completata dai derby Mola-UC Bisceglie e Barletta-Molfetta.

***

GROTTAGLIE – SUDEST Daniele Labianca, di Foggia
A. MOLA – UC BISCEGLIE Domenico Castellone, di Napoli
BARLETTA – MOLFETTA Gabriele Totaro, di Lecce
CASARANO – MESAGNE Claudio Giuseppe Allegretta, di Molfetta
CASTELLANETA – OTRANTO Alessandro Carrer, di Barletta
FBC GRAVINA – LEVERANO Alessio De Vincentis, di Taranto
H. TARANTO – BITONTO Vittorio Emanuele Daddato, di Barletta
TEAM ALTAMURA – A. VIESTE Marco Porcheddu, di Oristano
V. TRANI C. – NOVOLI Alessandro Recchia, di Brindisi (a porte chiuse, c. n. di Terlizzi)

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento