ECCELLENZA – Non omologata Vieste-UC Bisceglie: il Giudice sportivo sulla settima giornata di ritorno

de giorgi maurilio

Foto: M. De Giorgi

Di seguito le decisioni del Giudice sportivo dopo la ventiquattresima giornata di Eccellenza.

CALCIATORI – Due giornate a Corso (A. Vieste); una giornata per Triggiani (A. Vieste), Di Pinto (UC Bisceglie), Capriati, Colella (Sudest L.), Moscelli (Barletta), Elia (Novoli), De Giorgi (Leverano), Visconti (H. Taranto).

ALLENATORI – Pizzulli (Barletta) squalificato fino all’11 marzo.

DIRIGENTI – Fiorentino (A. Mola) e Todisco (Mesagne) inibiti fino all’11 marzo; Piarulli (Castellaneta) inibito fino al 18 febbraio.

MULTE – 600 euro al Bitonto (“Per presenza di un soggetto estraneo in panchina che veniva allontanato dal Direttore di gara. Inoltre, propri sostenitori accendevano quattro fumogeni in tribuna senza conseguenze”).

Il Giudice sportivo, inoltre, non ha omologato il risultato della gara tra Vieste ed Unione Calcio Bisceglie (vinta dagli ospiti per 3-2) avendo preso atto del preannuncio di reclamo presentato dalla società foggiana.

Luigi ALEMANNO
Giornalista pubblicista dal 2011, vicedirettore di SalentoSport.net. Responsabile della redazione sportiva di Teleonda dal 2009 al 2012, corrispondente per Piazzasalento dal Comune di Gallipoli dal 2012 al 2014, responsabile della comunicazione per la S.S.D. Gallipoli Football 1909 Srl dal 2012 al 2015.

Articoli Correlati

Lascia un commento