ECCELLENZA – Gravina-Vieste il clou. Casarano riparte dall’Altamura. Derby per Grottaglie e Otranto. Gli arbitri

Foto: Il sig. Vogliacco di Bari, arbitra il big-match di Eccellenza (@Fotostudio.2)

Un derby tira l’altro in Eccellenza e anche la tredicesima di campionato non fa eccezione. La prima della classe, il Gravina, riceve il Vieste nuovo inseguitore solitario dopo l’affermazione infrasettimanale sul Casarano, costata la panchina al tecnico Mimmo Oliva. Sarà l’Altamura, del quasi ex Di Rito, a testare il nuovo corso dei rossoazzurri tornati sotto la guida di Antonio Toma. Per le ‘serpi‘ salentine un test difficile in un momento delicato della stagione che, tuttavia, non è assolutamente compromessa avendo raggiunto la semifinale di Coppa Italia ed essendo in piena lotta play-off.

Il Barletta, intanto, intravede il podio dell’Eccellenza. Per salire sui gradini più importanti della classifica ci sarà da superare il Trani, nel derby targato BAT. In coda tutto è ancora in gioco. Timidi i passi in avanti di Grottaglie e Leverano che domenica saranno impegnati rispettivamente contro l’Hellas Taranto e il Molfetta: due impegni casalinghi da sfruttare per prendere una boccata d’ossigeno.

Stesso discorso per il Castellaneta che riceve il Mola, quinta forza dell’Eccellenza, mentre il Mesagne affronterà i baresi del Bitonto. Dopo quello con il Leverano, altro derby inedito per il Novoli che si reca ad Otranto da mister Salvadore che, di sicuro, non vorrà emulare i cugini bianconeri, sconfitti in casa. Sudest-Unione Calcio Bisceglie chiude il programma della tredicesima di Eccellenza.

***

GROTTAGLIE – H. TARANTO Luca Capriuolo, di Bari
BARLETTA – V. TRANI C. Emanuele Bracaccini, di Macerata
CASARANO – TEAM ALTAMURA Adolfo Baratta, di Rossano
CASTELLANETA – A. MOLA Antonio Di Reda, di Molfetta
FBC GRAVINA – A. VIESTE Valerio Vogliacco, di Bari
LEVERANO – MOLFETTA Nicola Maria Peres, di Barletta
MESAGNE – BITONTO Vittorio Emanuele Daddato, di Barletta
OTRANTO – NOVOLI Alessandro Recchia, di Brindisi
SUDEST – UC BISCEGLIE Angelo Tomasi, di Lecce

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento