Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ECCELLENZA – Due argentini a Gallipoli, tre colpi di livello per il Barletta: le ultime di mercato

Dopo i ritardi dovuti alle ormai note vicende societarie, Gallipoli e Barletta iniziano a muovere passi concreti verso il nuovo campionato d’Eccellenza pugliese che, tra due settimane, partirà col rodaggio della Coppa Italia.

Come ampiamente anticipato nei giorni scorsi il Gallipoli ha ufficializzato gli arrivi dell’estremo difensore argentino classe 1995 Nicolas Jesus Ciribe e del difensore centrale ex Alcamo Joaquin Suhs. 

Aggiornamento delle ore 21: raggiunto anche l’accordo con l’attaccante spagnolo Alvaro Fernandez, classe 1994, proveniente dall’Ue Figueres; al gruppo si è aggregato anche il centrocampista spagnolo Manuel Alcazar Gonzalez, nella scorsa stagione al CD Diocesano de Caceres; nel reparto under, il Gallipoli ha preso in prestito dal Lecce il portiere 2001 Emilio Bacca mentre dall’Avetrana arriva il giovane attaccante Mattia Marinò, classe 2000.

In attesa del nuovo tecnico che dovrebbe uscire dal mazzo degli ormai noti nomi (Pizzulli, De Luca, Zinfollino, Gallo e Scaringella), il Barletta 1922 dopo aver trovato l’accordo per le riconferme di Sansonna, Bruno, Fanelli, Lamacchia e Capossele ha oggi ufficializzato un tris d’acquisti di primissimo livello; vestiranno il biancorosso il difensore ex Omnia Bitonto e Casarano Oronzo Bonasia, il fantasista Antonio Caputo e il bomber Antonio Pignataro reduce da una sontuosa stagione con la maglia del Brindisi.