ECCELLENZA – Coppa Italia all’insegna dei derby. Le designazioni arbitrali

Torna il calcio giocato con il primo turno di Coppa Italia di Eccellenza, in attesa della prima giornata di campionato. Tre i derby salentini con il Galatina che dovrà chiedere strada al Fasano, favorito insieme a Corato e Casarano. Occhio alle due formazioni di Bitonto

promozione-Eccellenza - Arbitri - Totaro di Lecce (@P. Valente)

Foto: Il sig. Totaro della sezione di Lecce (©P. Valente)

Il pallone torna a rotolare sui campi pugliesi in occasione dell’andata del primo turno di Coppa Italia di Eccellenza. Ricco il programma con tanti derby, per rispettare la tradizione. Come il campionato, la nuova edizione della Coppa Italia, riservata alle formazioni del massimo campionato regionale, si presenta molto equilibrata. Tante le squadre che possono ambire alla vittoria finale che dovranno vedersela con le immancabili sorprese. Infatti, se Casarano, Fasano e Corato partono come le favorite della competizione è anche vero che le due formazioni di Bitonto e una tra Molfetta e Barletta potrebbero essere le sorprese.

In terra salentina saranno sei i cugini a contendersi il pass al turno successivo, con il solo Galatina costretto a cercar fortuna in quel di Fasano. La neo promossa Aradeo bagnerà il ritorno in Eccellenza contro il quotato Casarano, mentre il Gallipoli andrà ad Otranto a testare la squadra di casa, rimasta orfana di Andrea Salvadore dopo sette anni. Incontro da tripla quello tra Avetrana e Novoli. Ecco le designazioni arbitrali:


ATLETICO ARADEO – CASARANO Gabriele Totaro, di Lecce
ATLETICO VIESTE – BITONTO Nicola Maria Peres, di Barletta
AVETRANA – NOVOLI Antonio Ciniero, di Brindisi
FASANO – PRO ITALIA GALATINA Michele Fracchiolla, di Bari
CORATO – OMNIA BITONTO Salvatore Montanaro, di Taranto
MOLFETTA – BARLETTA Niccolo’ Salomone, di Bari
OTRANTO – GALLIPOLI Andrea Palmieri, di Brindisi
UNIONE CALCIO BISCEGLIE – VIGOR TRANI CALCIO Gianluca Natilla, di Molfetta

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati