Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

COPERTINO – Frisenda: “Domenica conta solo vincere. Con Mosca approccio facilitato”

Reduce dal pesante 0-7 di Andria, che è costato la panchina a Sergio Volturo, rimpiazzato da Beppe Mosca, il Copertino è pronto al riscatto con il Castellaneta in casa. Giuseppe Frisenda, attaccante rossoverde, sa bene che domenica ci sarà un solo risultato a disposizione: “Non abbiamo alternative. Contro il Castellaneta che ci segue a tre lunghezze ed è quindicesimo, dobbiamo assolutamente ritrovare la via della vittoria, che oramai ci manca da oltre due mesi. Steccare sarebbe gravissimo. È il momento di reagire con rabbia e di dimostrare che siamo in grado di risalire la china”.

L’approccio con Mosca è stato faciliatato dalla conoscenza tra tecnico e calciatori: “L’approccio è stato agevole in quanto quasi tutti i componenti dell’organico avevano già lavorato con lui nel recente passato. Sappiamo quindi come la pensa e quello che chiede ai proprio uomini. Al di là di queste considerazioni, però, la cosa che conta è reagire. Battere il Castellaneta significherebbe compiere un balzo in avanti, ma anche ritrovare morale dopo la terribile bastosta di Andria”.