Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CASARANO – Quarta sfida l’Altamura: “Grande squadra ma noi non siamo da meno”

Un gol ed un assist nell’azione che ha portato al rigore. Christian Quarta è stato decisivo nel successo del Casarano ad Otranto, l’attaccante ex Francavilla proprio sulla rete realizzata da calcio piazzato racconta: “Era quasi un calcio d’angolo, ho visto il portiere un po’ fuori ed ho mirato al primo palo. Mi è andata bene ed è stata festa grande”.

Poi sulla partita aggiunge: “Abbiamo avuto un approccio eccezionale, seguendo le indicazioni del mister alla lettera. Siamo un gruppo che riesce a marciare sulla giusta strada. Ora ci attende una partita veramente avvincente”.

E difficile, visto che il prossimo avversario dei rossazzurri sarà l’Altamura. Ma Quarta mostra ottimismo: “È una squadra di gran levatura che pratica un gioco eccezionale. Nessuno mi dipinga presuntuoso ma noi non siamo da meno. Ci attende una gara nella quale a farla da padrone sarà il gioco che assegnerà la vittoria al migliore”.