CASARANO – Longo: “Determinanti le squadre di seconda e terza fascia. Serve il miglior organico della categoria”

Le vacanze natalizie non hanno portato buone notizie per il Casarano. I risultati dei recuperi della 14ª giornata, svoltisi domenica 29 dicembre, hanno complicato il cammino dei rossazzurri che ora distano ben sei punti dal Mola capolista e sono stati raggiunti in classifica dalla corazzata Andria.

“Casarano escluso – commenta Alessandro Longo -, sono cinque le squadre maggiormente accreditate alla vittoria finale. Tra queste Virtus, Mola e Andria che affronteremo in trasferta, mentre Molfetta e Gallipoli in casa. Non credo, però, che recuperare o meno il disavanzo di punti dalla prima dipenderà principalmente dagli scontri diretti. La classifica avulsa tra le prime sei squadre dimostra invece che, probabilmente, saranno determinanti i punti persi con le squadre di seconda e terza fascia. Il Casarano, infatti, pur essendo la migliore delle prime sei negli scontri diretti, è distante sei punti dalla vetta, principalmente per le sconfitte con Galatina e Sudest e i pareggi con Ascoli Satriano, Trani e Vieste”.

Un periodo difficile attende quindi il sodalizio presieduto da Filograna, che deve lottare su due fronti con un organico non ancora perfezionato. “È una fase della stagione particolarmente delicata e difficile per noi – chiude Longo – perché non siamo ancora riusciti a riassortire e completare la nostra rosa come programmato. La vittoria in Coppa Italia ci obbliga a costruire il miglior organico della categoria”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • arbitri-generica-dilettanti ECCELLENZA – Ci sono anche Virtus Matino-Ugento e Deghi-De Cagna Otranto nel programma di Coppa Italia: gli arbitri

    Ritornano in campo domani pomeriggio le compagini di Eccellenza pugliese per l’andata del secondo turno di Coppa Italia. Tutte le gare avranno inizio alle ore 15.30. Tra gli altri, ci sono anche i derby leccesi Deghi-De Cagna Otranto e Virtus Matino-Ugento. Le gare di ritorno si giocheranno, a campi invertiti, alle ore 14.30 di giovedì…

  • L’INTERVISTA – Francesco Pellegrino: “In Lombardia situazione molto triste. Su Eccellenza e Promozione dico…”

    Per lunghi anni è stato uno dei leader indiscussi del panorama calcistico salentino, capitano dal grande carisma, centrocampista dalle ottime qualità e dall’intelligenza calcistica superiore, ma soprattutto calciatore gentiluomo, in grado di lasciare ricordi positivi in qualsiasi piazza abbia avuto l’onore di accoglierlo. Tutto questo è Francesco Pellegrino, che da ormai due stagioni, per motivi…

  • giudice-sportivo ECCELLENZA A/B – Luperto (Maglie) fermato: il Giudice sportivo della terza giornata

    Il Giudice sportivo delle gare della terza giornata del campionato di Eccelllenza pugliese. GIRONE B CALCIATORI – Una giornata per Ariel Reinero (Maglie), Luca Carrozzo (Deghi). ALLENATORI – Squalifica per Claudio Luperto (Maglie) sino al 29.10.2020. DIRIGENTI – Inibizione per Domenico Ranaldo (Ginosa) sino al 29.10.2020. AMMENDE – GIRONE A CALCIATORI – Una giornata per Bax Jammeh (Real Siti). ALLENATORI/STAFF TECNICO – DIRIGENTI – AMMENDE – Gara…

  • top-flop ECCELLENZA/B – I top e i flop della terza giornata

    Come ogni settimana passiamo in rassegna il meglio e il peggio del girone B del campionato di Eccellenza. Questi i TOP e i FLOP della 3a giornata. I TOP MASSIMO PIZZULLI (Martina) – Il suo Martina gioca che è una bellezza. Nel 5-1 al Sava c’è di tutto: intensità, qualità, padronanza del campo, un’idea di calcio ben precisa. La più bella…

  • vella-paola-gallipoli-set-20 GALLIPOLI – Vella: “Questa fase ci ha unito ancora di più”. Buone nuove dalla Asl

    Il peggio in casa Gallipoli sembra passato. Dopo il grande spavento che aveva colpito il sodalizio presieduto da Paola Vella a causa di un positivo al Covid-19, nei prossimi giorni la formazione giallorossa tornerà in campo agli ordini di mister Antonio Toma, per provare a minimizzare i tempo, recuperando il terreno perso in questi giorni…