CASARANO – Caputo: “Presto per parlare di futuro ma mi piacerebbe restare”

"Non vedo l'ora di tornare in campo per la preparazione, anche perché tra noi c'era un feeling eccezionale, grazie anche e, soprattutto, per merito di una società molto seria"

caputo-antonio

Foto: A. Caputo

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

In vacanza nella sua Brindisi, Antonio Caputo ha staccato la spina dopo una stagione da protagonista con la maglia del Casarano. “Adesso è tempo di vacanza e va vissuto nel migliore dei modi – afferma l’attaccante rossazzurro – se poi lo vivi come me, molto contento per come è andata in un’annata nella quale molti dicevano che dovevamo solo soffrire, si comprende perché ora vogliamo godere. A chi mi chiede quale sarà il mio futuro rispondo così: è ancora troppo presto per pensare al domani”.

Il tecnico dovrebbe essere ancora Pietro Sportillo: “Questa è una notizia meravigliosa. A Casarano sono stato benissimo e non mi spiacerebbe rimanerci. Questo è certo. È una piazza che fa invidia ai migliori palcoscenici. Una tifoseria del genere la puoi solo sognare. Non vedo l’ora di tornare in campo per la preparazione, anche perché tra noi c’era un feeling eccezionale, grazie anche e, soprattutto – conclude Caputo – per merito di una società molto seria”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati