CASARANO – A. Casalino: “Molfetta ci valga da lezione. Trani? Va affrontato come fosse una big”

casalino a. (passeri)

Foto: A. Casalino (@SalentoSport.net - E. Passeri)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Dimenticare Molfetta e vincere col Trani: sono questi i due imperativi di Achille Casalino“La partita perduta a Molfetta domenica scorsa – afferma il difensore del Casarano per noi è stata insegnamento eccezionale. Stavamo vincendo sino al 30′ del secondo tempo e siamo riusciti a perdere una partita già nostra al 93′. L’insegnamento ci varrà non poco per il futuro. Domenica prossima arriva al Capozza il Trani, fanalino di coda. Tutte le squadre che sin qui l’hanno incontrato hanno fatto indigestione di gol. Nessuno dimentichi, però, che si è rinforzato, non sono più i quattro ragazzini di inizio campionato. Chi pensa che il Casarano abbia la partita in tasca sbaglia di grosso. Va affrontato come se si affrontasse il Cerignola o il Bitonto“.

Casalino torna sul ko di Molfetta: “Non ci sono cause che hanno determinato l’accaduto. Nell’arco dell’annata può accadere. Analizzando la gara ci siamo convinti che è stato un incidente di percorso. Non ci sono spiegazioni per poter dire cosa sia accaduto. Certo è che nessuno di noi voleva perdere. Importante è far di tutto per dimenticare. E noi ci stiamo preparando per questo, già sin da domenica prossima”.

Le vicissitudini societarie delle ultime settimane sono lontane dallo spogliatoio: “Quelli sono affari societari – chiosa Casalino – non possiamo farci toccare da quei problemi. I calciatori pensano a giocare a calcio. E domenica scendiamo in campo per vincere“.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati