AVETRANA – L’umiltà di Romano: “Altre grandi prestazioni per meritarmi l’Eccellenza”

Il terzino classe 1993 è particolarmente legato al tecnico dei biancorossi: "Ringrazio mister Branà perché è una delle poche persone che mi ha sempre dato fiducia"

romano-luca-ss-passeri

Foto: Romano, con la maglia del Tricase - ©Salentosport.net - E. Passeri

Uno dei punti di forza della rinnovata Avetrana è sicuramente la difesa. Il lavoro di scouting del direttore Bruno ha consegnato a mister Branà degli interpreti di sicuro valore, su cui il giovane allenatore di Grumo Appula ha costruito una diga solidissima. Padrone assoluto della fascia destra è Luca Romano. Le sue prestazioni sono, fino a questo momento, di alto livello. Implacabile e diligente in fase difensiva, sempre pronto ad accompagnare l’azione e tanto furore agonistico. Non è uno di tante parole l’ex Tricase. Ha deciso di far parlare il campo. E che cosa ha detto il campo fino a ora? Che il calcio è strano, se uno come lui in Eccellenza non ci era mai arrivato.

Ma non ha pagato dazio alla novità della categoria e, anzi, sta dimostrando di meritare la chance che gli è stata offerta. “Non riesco a spiegarmi il perché di questo ritardo – confessa il difensore classe 1993 – . “Di certo molte squadre utilizzano spesso terzini e portieri under e questo penalizza gli over che giocano in questi ruoli. Ringrazio mister Branà perché è una delle poche persone che mi ha sempre dato fiducia. Ma per dimostrare di meritare l’Eccellenza devo fare tante altre prestazioni simili. Quattro partite non bastano”.

L’avvio promettente di Romano fa il paio con quello della squadra. A chi o a cosa vanno ascritti i meriti principali? “I meriti sono di tutti. Ma è soprattutto la voglia di dimostrare di valere la categoria che ci da tanta forza e convinzione. Nessuno è appagato e siamo consapevoli di non dover mai prendere sotto gamba una partita o un allenamento”. Ma se gli avessero detto che dopo aver affrontato Trani, Bitonto, Otranto e Corato, l’Avetrana avrebbe avuto cinque punti, ci avrebbe creduto? “Sinceramente sì, perché ci siamo sempre allenati bene sia con il mister che con il preparatore atletico e questo è il risultato”.

E nel prossimo turno l’Avetrana si scontrerà con la voglia di rivalsa del Vieste. “I foggiani non hanno ancora vinto in campionato, quindi credo che ci troveremo di fronte una squadra che cercherà a tutti i costi di fare bottino pieno. Dobbiamo essere pronti a tutto, a un avvio veemente o a una partita dura e agonistica”.

Articoli Correlati

  • Eccellenza Promozione generica DILETTANTI – Allenamenti, un chiarimento che non chiarisce granché

    Il Question Time di ieri non ha chiarito granché. Restano in ballo ancora dubbi interpretativi sulla possibilità, per i club calcistici di livello regionale (dall’Eccellenza alla Seconda Categoria), di poter effettuare – o meno – sessioni di allenamenti individuali, atteso che i campionati resteranno fermi almeno sino al 24 novembre prossimo. La Lnd Puglia, come…

  • scarpe-calcio-generica-serie-b DILETTANTI – Arriva il chiarimento ministeriale sugli allenamenti individuali

    Una circolare dell’Interno di ieri, 27 ottobre, chiarisce alcuni aspetti dell’ultimo Dpcm che si prestano ad interpretazioni, tra cui la questione degli allenamenti individuali, che sono sospesi. Restano, al momento, le attività degli sport professionistici e non, individuali o di squadra, riconosciuti di interesse nazionale, purché a porte chiuse. Sono fermi, sino al 24 novembre,…

  • top-flop ECCELLENZA/B – I top e i flop della quarta giornata

    Andiamo a scoprire chi sono i migliori e i peggiori dell’ultimo turno del girone B del campionato di Eccellenza. Questi i TOP e i FLOP della 4a giornata.  I TOP CRISTIANO ANCORA (Martina) – Il sospetto che Cristianone possa essere ospite assiduo di questa nostra speciale classifica è più che fondato. È suo il gol più bello di giornata. Una conclusione…

  • ancora-cristiano ECCELLENZA/B – Meneses agguanta Doukoure, avanzano Ancora e Nicchiarelli: la classifica marcatori dopo la 4ª

    Quota tre per Ancora, che apre le marcature nel 2-0 del Martina sul Grottaglie e per Nicchiarelli, che con una doppietta trascina il Racale alla vittoria sul campo del Castellaneta. Doppietta anche per Meneses, nel roboante 6-1 della De Cagna Otranto al Ginosa e per Castrì, nel 2-2 tra Manduria e Maglie. In totale sono…

  • lnd-logo-nuovo DILETTANTI – Stop ai campionati regionali e minori, la Lnd: “Attendiamo un chiarimento sugli allenamenti”

    È entrato in vigore alla mezzanotte di oggi il nuovo Dpcm (QUI) che prevede, tra le altre cose, lo stop ai campionati dilettantistici regionali, provinciali e distrettuali, insieme all’attività dei settori giovanili. Il blocco, al momento, durerà un mese, sino al 24 novembre incluso, salvo ulteriori proroghe da parte del Governo. Con una nota, la…