Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

AVETRANA – Pellegrino: “Grande spirito di sacrificio dei ragazzi, il pareggio ci sta stretto”

Un pari meritato per l’Avetrana ma che sa di beffa per l’Hellas, come riconosce anche il tecnico avetranese Claudio Pellegrino, per il quale “Sicuramente fa rabbia e rammarico prendere gol al 94’ ma ogni tanto la fortuna è anche dalla nostra parte”. “Ho visto una squadra vogliosa e volenterosa di fare risultato – prosegue – . Rispetto alla gara precedente in casa (quella col Bitonto, ndr) in cui, dopo il gol preso, c’è stato proprio una specie di black-out, questa volta non è accaduto. Voglio fare un plauso a questi ragazzi, per la voglia, per lo spirito di sacrificio anche se è un pareggio che, per quello che abbiamo fatto, ci va stretto”.

Sulla proibitiva gara di domenica a Casarano, Pellegrino chiosa: “Senza Eleni, Cimino e Macaluso dovremo veramente inventarci qualcosa. Non abbiamo grandi soluzioni ma qualcosa individueremo”.