AVETRANA-GALATINA – Missione compiuta per Branà: grappoli di gol ai biancostellati e secondo posto in tasca

Otto reti ai ragazzi del Galatina e l'Avetrana balza al secondo posto in classifica a due punti dal Fasano. A segno Cappellini due volte, Venza, Patera, Passiatore, Alemanni, Prete e Salto

avetrana-tifosi

Nel recupero della dodicesima giornata di ritorno, l’Avetrana surclassa (8-0) il Galatina, ultima della classe, e balza prepotentemente al secondo posto in classifica.

Impegno sin troppo agevole, anche se, a parte un palo al 6’ di Cappellini su colpo di testa, nel primo quarto di gara annotiamo solo una serie di calci d’angolo a ripetizione per l’Avetrana.

Sugli sviluppi dell’unica azione offensiva del Galatina del primo tempo, la gara si sblocca al 27’, quando Salto, per liberare l’area, fa partire un lancio in profondità che viene sfruttato appieno da Cappellini che riparte, entra nei sedici metri avversari e fa il “sombrero” al portiere Greco, che si vede depositare la palla in tutta tranquillità da parte dell’attaccante di casa.

Rotti gli indugi, l’Avetrana raddoppia al 37’ con un classico tap-in di Venza, che sfrutta una corta respinta del portiere ed al 45’ Patera cala il tris quando, sfruttando un avventato retropassaggio di un difensore, entra in area, evita l’uscita di Greco e sigla il gol che chiude la frazione.

La ripresa serve solo per le statistiche, con l’Avetrana che dilaga ancora con Cappellini, poi sostituito, Passiatore, Alemanni, Prete e Salto.

E ora l’attenzione passa alla gara di Bisceglie di domenica prossima, autentico crocevia per la serie D.

QUI la classifica


IL TABELLINO

Avetrana (TA), stadio “Celestino Laserra”
giovedì 5 aprile 2018, ore 16
Campionato di Eccellenza Pugliese 2017/18 – recupero 27a giornata

AVETRANA-GALATINA 8-0
RETI: 27’ e 50’ Cappellini, 36’ Venza, 45’ Patera, 59’ Passiatore, 62’ Alemanni, 71’ Prete e 89’ Salto

AVETRANA: Strafella, Salto, Margagliotti (63’ Rollo), Guerra (63’ Pizzolante), Cavalieri, Romano, Patera (51’ Prete), Cellamare (51’ Passiatore), Alemanni, Cappellini (60’ Sebastio), Venza. A disposizione: Petranca, Cava. Allenatore: Giuseppe Branà.

GALATINA: Greco, Skiera (64’ Dell’Anna), Minafra, Murciano, Dell’Atti, Cambò M. (75’ Zizzari), Valente, Colazzo, Rosato, Marra, Cambò C. . A disposizione: Gentile. Allenatore: Giuseppe Coluccia.

ARBITRO: Doronzo di Barletta (Dilucia – Favilla di Foggia).

NOTE: Pomeriggio nuvoloso con terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 200. Ammoniti: Minafra e Marra (GAL). Espulsi: //. Angoli: 8 – 0. Recupero: pt 0’; st 3’.

Articoli Correlati