ARADEO – Antonica: “Ora tre scontri diretti, si deciderà l’esito della nostra stagione…”

Il portiere decisivo nel finale in quanto ha neutralizzato un calcio di rigore che sarebbe costato caro ai giallorossi di Nobile. Prossimi impegni decisivi contro Novoli, Barletta e Bisceglie

antonica-amleto

Foto: A. Antonica

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

L’Aradeo ha disputato una buona gara contro l’Avetrana. I giallorossi, tuttavia, non sono riusciti a sfondare e nel finale è dovuto salire in cattedra Amleto Antonica, parando un rigore, per evitare alla formazione di Nobile un kappaò immeritato. “Perdere per quel calcio di rigore sarebbe stata una beffa clamorosa per noi – nota l’esperto portiere – , soprattutto dal punto di vista mentale. Ho aspettato l’ultimo momento per scegliere l’angolo sapendo che generalmente un sinistro tende ad incrociare il tiro e così ho potuto respingere la minaccia”.

Aradeo, però, ancora incapace di conquistare la piena posta in palio. “La palla non voleva saperne di entrare in porta – commenta Antonica. Abbiamo giocato in inferiorità numerica per più di un’ora dimostrando ancora una volta di non meritare la classifica che invece dobbiamo scontare. Ora ci attendono tre scontri diretti in sequenza contro Novoli, Barletta e Bisceglie. E sarà da queste tre sfide che si deciderà l’esito della nostra stagione”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • de-candia-coribello CASARANO – Ufficiale, il nuovo allenatore è De Candia. Presentazione con sorprese…

    Pasquale De Candia è il nuovo allenatore del Casarano. La notizia nell’aria da alcune settimane ora è ufficiale e l’ex Omnia Bitonto sarà coadiuvato dal preparatore atletico Michele Ventura. Nel pomeriggio odierno, alle ore 18, presso la sala stampa dello stadio “Capozza”, la presentazione ufficiale. Durante la conferenza, il club rossazzurro comunicherà anche il nome…

  • greco-francesco-valledoria_ASanna OTRANTO – Tante riconferme, a partire dal tecnico. Molto vicini un difensore e un centrocampista

    L’Otranto riparte da Gigi Bruno. Il tecnico di San Donato è il punto fermo attorno al quale strutturare la rosa idruntina 2018/19 in vista del prossimo torneo di Eccellenza. In procinto di sbarcare in riva all’Adriatico il difensore Francesco Greco, ex Galatina, e l’esterno offensivo Alessio Castrì, ex Atletico Racale. Fari puntati anche sull’ex centrocampista…

  • balzano-filippo-e_mastrodonato CASARANO – Fari puntati su un gallipolino ed un ex Nardò. Sorpresa tra i pali

    Messi a posto i tasselli dirigenziali, il Casarano si tuffa sulla campagna di rafforzamento in vista del prossimo campionato di Eccellenza. I rossazzurri – non è un mistero – hanno un’intesa di massima con Alessio Palmisano, ex capitano del Nardò, ma l’esterno offensivo potrebbe non essere l’unico ex granata ad indossare la maglia delle Serpi:…

  • CASARANO – Ecco il nuovo direttore sportivo: ex Nocerina, Catania e Messina

    Parte da Marcello Pitino, ex direttore sportivo di Nocerina, Catania e Messina, il nuovo corso del Casarano. Nome noto nel calcio professionistico, Pitino è una garanzia di serietà e professionalità. La sfida sarà quella di calarsi in una categoria inedita come quella dell’Eccellenza pugliese, ma il curriculum del nuovo ds delle Serpi parla da sé. Insomma, il…

  • carbonella-enzo-marino-dino-brindisi BRINDISI – Due rinforzi di livello per il centrocampo biancazzurro

    Due rinforzi per il centrocampo del Brindisi. Il primo è un volto nuovo: si tratta di Dino Marino, figlio dell’ex difensore di Lecce, Lazio e Napoli, Raimondo, proveniente da tre ottime stagioni in Serie D con il Francavilla in Sinni. Cresciuto nelle giovanili del Lecce, a 16 anni Marino passa all’Inter dove milita nella formazione…