L’AVVERSARIO – Lazio, le impressioni di Hernanes e Cana. Reja: “Grande Lecce, meritava di più”

Ecco le dichiarazioni di mister Reja, e dei biancocelesti Hernanes e Cana a margine della vittoria della Lazio contro il Lecce.

REJA – "La squadra ha avuto dei problemi. Il Lecce ha giocato molto bene e meritava di più. Noi siamo stati baciati dalla buona sorte e abbiamo vinto grazie alle prodezze dei grandi giocatori che abbiamo davanti. Se continuiamo così e riusciamo a mantenere questo ritmo lo scudetto non è impossibile ma ci sono squadre come Juventus e Milan che sono di categoria superiore rispetto a noi. Si parla poco dell’Udinese che però non sta sbagliando un colpo. Mi auguro di mantenere questi risultati, io credo fortemente in questo gruppo”.

HERNANES – "Klose è un grande attaccante, sa fare bene il suo lavoro e cioè mettere dentro il pallone. Anche sul gol di Cana ha grandi meriti. Ha tecnica e capacità di fare gol, sono un suo fan. ll mister ha cercato dei correttivi per il centrocampo, ha modificato l”#39;assetto e ci ha dato delle raccomandazioni sui i movimenti che dovevamo fare. E' andata bene".

CANA – "Ho fatto gol, ma l'importante è stato vincere. Ho visto il primo tempo dalla panchina e abbiamo sofferto troppo. Loro hanno giocato bene hanno messo in campo tanta qualità e se finiva 2-0 non avrebbero rubato nulla. Poi siamo rientrati e abbiamo iniziato meglio. Noi abbiamo attaccanti che non perdonano e una mentalità che non molla di un centimetro. Sapevamo che questa sarebbe stata una partita difficile, abbiamo avuto fortuna, poi i giocatori di qualità hanno fatto la differenza. Miro Klose fa una grande differenza per noi e la fa da inizio campionato.Sono contento per questa gara, per come è andata e per quello che ho fatto. Non ho diciotto anni e so che quando giochi in una grande squadra tutti si aspettano importanti performance. Io mi alleno bene e do tutto. Cerco di aiutare i miei compagni e sento vicina la gente, la tifoseria, perciò non sono preoccupato per il mio futuro. Dedico questo gol alla mia gente che mi segue dall'Italia e dall'Albania".

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati