L’AVVERSARIO – Donadoni non condanna il Lecce: “Hanno ancora tre gare per tirarsi fuori”

LECCE – Roberto Donadoni, tecnico del Parma, in sala stampa commenta con soddisfazione la vittoria dei suoi uomini per 2-1 sul campo del Lecce.

OTTIMO GRUPPO – “La carta vincente sono questi ragazzi con la loro dignità. Teniamo molto a questo campionato e finirlo al meglio. I ragazzi sono parte di un gruppo straordinario. Non lo dico per la vittoria, ma per quello che fanno nel quotidiano. Non è facile trovare un gruppo del genere. C’ è sempre grande impegno per poter fare una bella partita. Siamo in ottima condizione fisica. Lo abbiamo dimostrato anche oggi: giocare qui a Lecce, con questo caldo, non è facile”.

GUARDARE AL PRESENTE – “Non ci siamo guardati troppo alle spalle e non guardiamo troppo avanti. Dopo quattro vittorie di fila, proveremo a vincere anche la quinta gara di fila. L’Inter? Sono già in difficoltà oggi per le scelte da fare, per chi lasciare fuori. Tutti vogliono giocare e rispondono bene. Fleschter ha giocato bene. Mirante ha un dolore al dito. Deve fare degli esame. Speriamo non sia nulla di grave. Sta giocando alla grande”.

IL CALDO E IL CALENDARIO FITTO – “Ho schierato cinque giocatori diversi dalla gara di Palermo. Ci stiamo gestendo bene. Abbiamo raggiunto grande maturità”.

OTTIMO PERIODO – “Potevamo avere punti in più, ma i punti che abbiamo sono tutti meritati. Sfido chiunque a trovare una gara in cui abbiamo raccolto di più di quanto seminato. Anzi ne abbiamo di meno”.

LECCE – “Il Lecce ha fatto una grande rincorsa. Ciò equivale ha una grande spesa di energie che porta a un contraccolpo psicologico. Hanno davanti tre gare importantissime e possono tirarsi fuori con le loro forze”.

Articoli Correlati

  • monaco-gianluca-caputo-luca-social-media-tourism-gallipoli EVENTI – Sport e turismo, se ne parla a Gallipoli nel 2° Social Media Tourism

    Come (anche) lo sport può diventare un vettore turistico? Se ne parlerà approfonditamente nella seconda edizione di Social Media Turism, la due giorni organizzata a Gallipoli, in programma venerdì 15 e sabato 16, nella quale s’incontreranno professionisti del settore turistico provenienti da tutta Italia (e non solo), ma anche esperti di strategie di marketing e…

  • carabinieri generica leccesette CRONACA – Incidente fatale, perde la vita un giovane portiere cresciuto nell’Avetrana

    Un incidente dagli esiti fatali per un giovane ventiduenne si è registrato nella giornata di ieri, sulla circonvallazione di Francavilla Fontana. Pierfrancesco Copertino, originario di Avetrana, ha perso la vita per via delle gravi ferite riportate nello scontro tra la sua Citroen C3, su cui viaggiava insieme alla sua fidanzata, e una Volvo. Per Copertino…

  • Giuseppe_Dario_Longo_Fabrizio_Miccoli_Roberto_Sodero-amputati CALCIO PARALIMPICO – A San Donato di Lecce la final four del Campionato italiano per Amputati 2019

    Sarà l’impianto sportivo di San Donato di Lecce ad ospitare le finali nazionali del Campionato italiano di calcio Amputati. In campo, sabato 2 novembre a partire dalle ore 9, scenderanno Adp Levante C Pegliese, Asd Fabrizio Miccoli, Asd Nuova Montelabbate e Asd Vicenza Calcio Amputati che giocheranno secondo il regolamento federale applicato al calcio a…

  • milan-club-racale EVENTI – Nasce a Racale il Milan Club “Paolo Maldini”

    Sarà inaugurata ufficialmente domani sera, 8 settembre, alle ore 20, la sezione Milan Club di Racale dedicata a capitan Paolo Maldini e sita in via Pasubio 1, nei pressi dei Giardini del Sole. Alla cerimonia interverrà anche il sindaco di Racale, Donato Metallo. Il club è nato su iniziativa di 13 soci fondatori ed è…

  • bambini-stadio SPORT – Allo stadio con i bambini: consigli e divieti

    Portare i bambini allo stadio, soprattutto se sono molto piccoli, può suscitare qualche preoccupazione a genitori e tifosi, eppure si tratta di un’esperienza indimenticabile per i più piccoli e di un’occasione educativa straordinaria per gli adulti. Ecco qualche indicazione di massima per garantire ai bambini una permanenza comoda e serena sugli spalti degli stadi italiani!…