Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

L’AVVERSARIO – Chievo, Di Carlo: “Sofferto il gran ritmo imposto dal Lecce. Rissa finale? Cose che succedono”

Raggiunto ai micrfoni di Radio1, il tecnico del Chievo Mimmo Di Carlo appare comunque soddisfatto del pareggio dei suoi con il Lecce: "Sia noi che i giallorossi abbiamo disputato la gara in maniera ottimale. Peccato per il pareggio nel finale, avremmo potuto portare a casa l'intera posta in palio. Abbiamo sofferto il grande ritmo imposto dal Lecce, noi dobbiamo giocare sempre con la giusta intensità, una volta calati i ritmi siamo andati in difficoltà. Comunque questo è sicuramente un buon punto".

Su Paloschi: "E' un ragazzo che è in costante crescita, da quando è con noi. Sono contento per la sua doppietta, se la merita". E sulla rissa finale: "Cose che succedono quando si disputa una gara decisiva in ottica salvezza, carica di nervosismi. L'importante è comunque che tutto sia finito lì, a fine partita si erano riscaldato eccessivamente gli animi, succede".