L’AVVERSARIO – Catania, l’analisi di Montella: “Fa male perdere così, meritavamo la vittoria”

È un Vincenzo Montella deluso, e non poteva essere altrimenti dopo la rocambolesca sconfitta con il Lecce, quello che si presenta ai microfoni di itasportpress.it.

"Non mi aspettavo questo finale – dichiara il tecnico -. Dobbiamo fare mea culpa per aver staccato mentalmente. Peccato, meritavamo di vincere e potevano chiuderla con Bellusci. Il cacio è questo, non puoi perdere la testa e l'equilibrio prima del 90'. Per noi sarebbe stata un'altra classifica con i tre punti, ma fa male perdere così. Abbiamo perso la lucidità e anche Carrizo ha sbagliato. Mi sono sincerato con l'arbitro e col nostro giocatore, ma mi hanno detto entrambi che non ci sono state gravi perole ma solo un applauso ironico. Peccato per aver giocato una gara perfetta a buon ritmo. Il Lecce non ha rubato nulla e ha approfittato della nostra ingenuità".

Articoli Correlati