EVENTI – Ronaldinho “stregato” dal Salento: ammirerà da vicino vigne e cantine Cordella

L'ex numero 10 di Milan, Barcellona e della Seleçao convinto dall'imprenditore copertinese

ronaldinho

Foto: Ronaldinho

Ronaldo de Assis Moreira, meglio noto come  Ronaldinho Gaúcho, sbarca nel Salento grazie alla maestria e alla sapienza di Fabio Cordella, direttore sportivo salentino dalle grandi doti imprenditoriali. Il fenomeno brasiliano sarà a Lecce e provincia, da domenica 8 a martedì 10, per visitare e conoscere da vicino le vigne e le cantine Cordella, per respirare l’odore del mosto e vivere la grande bellezza della penisola salentina, attraverso l’enogastronomia eccellente della nostra terra.

Fabio Cordella continua a collezionare campioni tra i suoi vini: “I Vini dei Campioni – afferma l’ex ds dell’Honved Budapest – è un progetto ambizioso, vorrei poter avere tra le mie pregiate bottiglie undici fenomeni. Per ora mi devo ‘accontentare’ di Buffon, Sneijder, Zamorano e dell’ultimo arrivato, il numero dieci per eccellenza, il giocatore che tutti i fantallenatori vorrebbero avere in squadra.  Sono molto legato alla mia terra, alla mia Copertino e per questo voglio valorizzarla associando i miei vini ai campioni del calcio mondiale“.

Cordella non nasconde la sua voglia di rimettersi in gioco nell’intricato mondo del calcio mercato: “Sono molto vicino ad accordarmi con un grande club europeo, partecipante alla Champions League, sono scaramantico e per ora non posso dire altro, ora voglio solo accogliere il Gaucho e far conoscere i Vini dei campioni in tutto il mondo, abbiamo distributori anche in Cina e negli Stati Uniti. Intanto Ronaldinho, insieme al suo fratello manager, Roberto de Assis, arriverà nel Salento per farsi trasportare dalle emozioni e dalla sensazioni magiche che solo questa terra riesce a trasmettere, incuriosito dai racconti di Fabio Cordella, capace di farlo innamorare delle sue vigne e dalle sensazioni saporifere, tattile e retronasali del Vino d’Eccellenza delle cantine Cordella.

Marco TARSI
Nato a Copertino 39 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati