Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CALCIO FEMMINILE – Salento Women Soccer travolta dal Chieti. Indino: “Ci sarà da soffrire fino alla fine”

A differenza del 2014, terminato con la preziosa vittoria ottenuta sul campo dell’Apulia Trani, il nuovo anno invece per la Salento Women Soccer è cominciato con una sconfitta. Le giallorosse sono state costrette alla resa da un ottimo Chieti, terza forza del girone C del campionato di serie B. Va detto, però, che Cucurachi e compagne sono scese in campo in formazione largamente rimaneggiata a causa delle defezioni di D’Amico, Carrafa, Pinto, Dollorenzo, Ambrosino e buon ultima Zaccaria la cui stagione è già finita. A giorni infatti la mancina difensiva brindisina sarà costretta ad operarsi in seguito alla rottura completa del legamento crociato del ginocchio sinistro. Una grave perdita per la Salento Women Soccer. “Speravamo che Vanessa potesse rientrare prima, purtroppo non sarà così e questo ci dispiace soprattutto per lei – ha sottolineato Vera Indino, allenatrice e calciatrice della Sws – . Lotteremo con tutte le nostre forze per conquistare la permanenza in serie B e dedicarla a Vanessa”.

L’analisi di Vera Indino si sposta poi sulla sconfitta con le abruzzesi. “Per carità, abbiamo meritato la sconfitta anche perché nel corso dei 90′ sono stati commessi molti errori che hanno spianato la strada alle avversarie però non si può tralasciare un aspetto e cioè che in campo c’era la Primavera con tre fuori quota. Ne è valsa come esperienza per tutte, chiudiamo il girone di andata al quart’ultimo posto e in teoria salve ma sappiamo che ci sarà da soffrire fino alla fine per conservare la categoria”. Domenica prossima intanto inizia il girone di ritorno con la sfida casalinga contro la Lazio. Fischio d’inizio a San Donato alle ore 11.

***

SALENTO WOMEN SOCCER – CHIETI FEMMINILE 1-5
Reti:
27’pt Di Marco, 30’pt Bergamo (SWS), 33’pt, 35’pt e 29’st Mariani, 40’st Carrozzi

Salento Women Soccer: Barletta, Indino, Ouacif, Cucurachi, Gaetani, Paolo, D’Oria (10′ st Faggiano), De Iaco, Rollo, Bergamo, Cazzato. All. Vera Indino.
Chieti Femminile: Di Muzio, Di Camillo, Colasante, Carrozzi, Tontodonati, Benedetti, Gangemi, Nozzi, Mariani, Di Marco, Busacchio. All. Lello di Camillo.
Arbitro: Panettella di Bari.