Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CALCIO FEMMINILE – Salento Women Soccer, contro il Trani un pareggio che lascia l’amaro in bocca

Un pareggio che sta molto stretto quello raccolto dalla Salento Woman Soccer nella gara interna di domenica scorsa contro l’Apulia Trani. La gara è finita 2-2 ed è stata condizionata da alcuni errori individuali, sia in fase difensiva che offensiva.

“Avremmo meritato di vincere – sottolinea l’allenatrice Vera Indino -. Purtroppo, siamo state imprecise nei pressi della porta del Trani: nel primo tempo abbiamo avuto tre occasioni nitide per passare in vantaggio, poi nella ripresa abbiamo continuato a sprecare commettendo anche gravi errori difensivi. Sono comunque soddisfatta della prestazione complessiva, mi è piaciuto l’atteggiamento con cui la mia squadra ha cercato sempre l’azione manovrata attraverso il possesso del pallone. Ciò ha permesso di tenere le avversarie lontane dalla nostra area di rigore tanto è vero che il Trani ha effettuato soltanto tre tiri in porta e tutti su calcio di punizione. Tra l’altro, alla nostra attaccante di maggiore spessore, Serena D’Amico, è stata riservata una marcatura fissa…”.

Conquistato il primo punto della stagione, ora si guarda al futuro. “Domenica ci aspetta una partita difficile sul campo del Chieti, una corazzata costruita per stravincere il campionato. Il nostro invece è un gruppo molto giovane, ogni domenica schieriamo almeno tre, quattro ragazze del 2000 proprio perché puntiamo alla valorizzazione delle calciatrici del nostro vivaio. Domenica andremo in Abruzzo con umiltà e con l’idea di proporre la nostra idea di calcio consapevoli del fatto che contro una squadra così forte abbiamo tutto da guadagnare”.


SALENTO WOMEN SOCCER – APULIA TRANI 2-2
RETI
: 5’st e 41’st Delvecchio (AT), 7’st Cazzato (SWS), 44’st Bergamo (SWS)

Salento Women Soccer (4-3-3): Barletta; De Iaco, Ouacif (44’ st Rollo), Longo, Zaccaria; Bergamo, Cucurachi, Guido; Cazzato, Paolo, D’Amico. A disp.: Gaetani, Valletta, Bocchinfuso, Martiriggiano, Pinto, D’Oria. All. Vera Indino.

Apulia Trani (4-4-2): Mariano T.; Spallucci, Delvecchio, Chiapperini, Volpe; Lauora, Iorio, Resta (Sibilano), Cagiano; Sgaramella, Labianca (Mariano G.). A disp.: Spiriticchio, De Marinis, Loiodice, Mergola, Di Cinque. All. Francesco Mannatrizio.

Arbitro: Vergaro di Bari.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment