Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY B/m – Un Leverano più lucido espugna Bari

Si apre con una sconfitta il 2017 della M2G Solution Asem Bari che nel recupero dell’undicesima giornata cede in tre set alla Bcc Leverano. Un match più combattuto di quanto dica il punteggio finale, in cui ci sono state tante fasi di equilibrio nelle parti centrali dei set. Gli ospiti sono stati più lucidi nei momenti finali riuscendo a tracciare i distacchi decisivi. Nel terzo set i biancorossi annullano due match-point ma non basta per fermare la compagine salentina che guadagna così il terzo posto.

Mister Cavalera si affida al 6+1 composto da Mazzarelli in regia con Carelli opposto, Anselmo e Cisternino laterali, De Tellis – Di Gregorio centrali con Dammacco libero. Il Leverano di mister Zecca invece è schierato con l’alzatore Polignino, Orefice fuorimano, Sergio e Durante di banda, Scrimieri e Serra al centro più il libero Percoco.

La formazione ospite parte forte con il muro di Serra ed i vincenti di Scrimieri ed Orefice (0-3), dopo l’invasione da seconda linea di Anselmo mister Cavalera stoppa subito il match. Cisternino sblocca i padroni di casa, ma Leverano continua a condurre sul 3-6. Durante segna il più quattro ospite al primo time out tecnico. De Tellis e poi Carelli in attacco e a muro per l’8-10, il capitano a muro firma anche il meno uno: è mister Zecca a chiamare sospensione. Ancora un muro di De Tellis per l’aggancio, l’errore della Bcc Leverano vale il sorpasso sull’11-10. Sfida tra i centrali De Tellis e Serra (12-12), a Carelli risponde Orefice per la parità intatta, ma alla seconda pausa forzata è più uno Bari. Le squadre si inseguono e Leverano coglie con Scrimieri il controsorpasso sul 19-20, Carelli risponde. Scrimieri in primo tempo e a muro realizza l’allungo ospite sul 20-22, time out per Cavalera. Ritacco si iscrive a referto per il meno uno, in campo anche Carbonara e Ventrella. Scrimieri sempre protagonista per il 21-24, l’ace di Sergio chiude il set in favore degli ospiti.

Inizia meglio la Bcc Leverano sull’1-3, mister Cavalera schiera Ventrella al posto di Mazzarelli, Ritacco su Cisternino. Orefice stampa il muro dell’1-6, time out per la M2G Solution ASEM. Ritacco squilla due volte per il 3-7, poi con l’ace firma il meno tre. Leverano torna a spingere con il muro del 5-10, i biancorossi non mollano e si rifanno sotto sul meno due (9-11). Ritacco firma il pareggio a 11, time out per mister Zecca. Come nel set precedente si gioca punto a punto, è però la squadra ospite avanti alla seconda pausa (15-16). Anselmo pareggia, Ruggiero sostituisce Di Gregorio. Due errori in attacco ed il Leverano sprinta sul 18-21, time out per mister Cavalera. I biancorossi crollano nel finale e gli ospiti ringraziano: ace di Polignino, errore grossolano dei baresi, 19-25 il punteggio finale.

Equilibrio in avvio sul 5-5, il rosso a capitan De Tellis segna il più uno ospite al primo time out tecnico. Di Gregorio a muro pareggia sul 10-10, ma la Bcc Leverano torna a controllare sul più due (12-14). In campo Mazzarelli e Carbonara, i biancorossi sono avanti al secondo time out tecnico ma presto Leverano controsorpassa sul 16-18 con Orefice. La M2G Solution Asem prova a restare in partita inchiodando sul 20-20, time out per mister Zecca. Il muro di Di Gregorio, l’ace con l’aiuto del nastro di De Tellis per il 22-20, il muro di Sergio firma però l’ennesimo pareggio. Orefice toglie le castagne dal fuoco per gli ospiti con due vincenti (22-24), Di Gregorio annulla un match-point, Cisternino a muro ne annulla un altro (24-24). Scrimieri guadagna un’altra occasione per chiudere il match, ma l’errore di Carelli pone fine all’incontro (24-26).


M2G Solution ASEM Bari – Bcc Leverano 0-3
Parziali:
21-25, 19-25, 24-26

Bari: Mazzarelli (0), Carelli (10), Anselmo (9), Cisternino (5), De Tellis (10), Di Gregorio (8), Dammacco (L1)(pos 62%, prf 33%), Ruggiero (0), Ritacco (5), Carbonara (0), Ventrella (0), Stigliano (ne), Ruvolo (L2)(ne).
All. Tonino Cavalera – Scoutman Alberto Guarini
Note: Muri vincenti (7), Errori al servizio (4), Aces (3), Ricezione (pos 61%, prf 37%)

Leverano: Polignino (3), Orefice (20), Durante (5), Sergio (7), Scrimieri (14), Serra (6), Percoco (L1)(pos 72%, prf 39%), Cillo (ne), Savina (ne), Muci M. (ne), Persano (ne), Muci A. (ne), Dimastrogiovanni (L2).
All. Andrea Zecca
Note: Muri vincenti (11), Errori al servizio (5), Aces (1), Ricezione (pos 56%, prf 32%)

Arbitri: Barbara Bonafiglia (Caserta), Maurizio Di Meglio (Napoli)
Durata set: 34’, 28’, 33’.