VOLLEY B1/m – È il tie break il paradiso del Leverano, i gialloblù passano anche a Castellana

leverano volley

Fonte: Nuovo Quotidiano di Puglia |

Capolavoro firmato Bcc Volley Leverano nella terza giornata di ritorno del girone C di B/1. Con una prestazione sontuosa i salentini annientano per la seconda volta in stagione il Castellana al termine dell’ennesima maratona pallavolistica. Per dare un ulteriore significato all’impresa realizzata dai gialloblù di coach Zecca basti pensare che la formazione barese era imbattuta in casa da quasi due anni, quando nel maggio del 2014 il Locorotondo vinse una gara di B/2. Il primo set lascia già capire che la contesa avrà un profilo epico: i gialloblù lo fanno proprio ai vantaggi, 27-25.

Nel secondo parziale gli uomini di mister Spinelli provano da subito a ribaltare l’andamento della partita ma l’iniziale vantaggio dura assai poco. Il duello è di quelli rusticani, Musardo e Serra alzano muri invalicabili, saranno ben venti alla fine, Percoco continua a strabiliare con prestazioni entusiasmanti, Franco e Dimastrogiovanni sono autentici baluardi della difesa. Sergio e Orefice fanno il resto in attacco, mentre sull’altro versante Cazzaniga fatica a trovare i colpi migliori. Ai vantaggi la spuntano ancora gli ospiti, sempre per 25-27. Nel terzo game Di Noia e compagni provano la reazione d’orgoglio davanti ai propri tifosi fino al 18-13. Set conquistato? Nemmeno per scherzo, Leverano ritorna in partita e addirittura ha la palla per ammazzare il match e infliggere una batosta storica agli avversari. Si va, però, di nuovo ai vantaggi e, questa volta, ad avere la meglio è il sestetto di coach Spinelli (28-26).

Nel quarto set i gialloblù ospiti accusano il colpo, Cazzaniga entra in partita, variando i colpi d’attacco e incomincia un’appassionante sfida con l’altra punta di diamante in campo, Alessandro Orefice. I due opposti martellano senza soluzione di continuità, alla fine avrà la meglio l’ex Squinzano in questa personalissima partita nella partita (35-33). Il quarto game, invece, se lo aggiudica Castellana. E’ di nuovo tie-break, è ancora battaglia punto a punto. Ma il quinto set quest’anno per la Bcc Volley Leverano è quasi una regola, non un caso. E tocca ancora ad Orefice mettere il segno, il punto finale del 15-17 con cui Leverano raccoglie un altro prestigioso scalpo in questo esordio da favola in B1.

***

CASTELLANA – LEVERANO 2-3

Castellana: Cazzaniga 33, Scio 8, Di Noia 4, Ferraro 17, Astarita 13, Barbone 4, Rinaldi (libero), Ranieri Tenti 0, D’Amico 0, Di Mori 0, Pace (libero), Quarantelli ne, Lanzillotta ne. Allenatore: Spinelli.
Leverano: Sergio 14, Orefice 35, Serra 12, Musardo 11, Laterza 2, Percoco 17, Franco (libero), Dimastrogiovanni (libero), Firenze ne, Paladini ne, Savina ne, Cagnazzo ne, Lezzi ne, Valli scouting. Allenatore: Zecca.
Arbitri: Supino e Di Meglio.
Note – Durata set: 31′, 36′, 37′, 26′, 20′. Muri vincenti: Castellana 15, Leverano 20; ace: Castellana 1, Leverano 2; errori in battuta: Castellana 16, Leverano 9

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento