VOLLEY B1/f – Betitaly Maglie presentata tra entusiasmo ed ambizioni. Bavia: “Costruita una grande squadra”

Foto: (@Volley Maglie)

Ad una settimana dall’inizio del campionato di Serie B1 femminile, la Betitaly Maglie di Tonino Solombrino è stata presentata ufficialmente nel corso di una serata, quella di venerdì nella splendida cornice di Villa Zaira, in cui a farla da padroni sono stati entusiasmo ed ambizioni intorno al nuovo progetto targato Andrea Bavia.

A fare gli onori di casa ci ha pensato proprio il numero 1 del club magliese, che ha esordito dicendosi “orgoglioso di guidare un sodalizio che già nelle passate stagioni ha fatto vedere qualità importanti raggiungendo la Serie B1, ma che è pronto a migliorarsi ancora grazie ad una rosa di giocatrici ben allestita in estate e che rappresenterà al meglio le ambizioni della società. Subito dopo Bavia, in coppia con il team manager Macagnano, ha presentato quelli che saranno i protagonisti della stagione agonistica 2015/2016 ormai prossima a prendere il via. I primi ospiti chiamati in causa sono stati gli sponsor Nissan e Betitaly, nelle persone di Rosario Argento (Responsabile Vendite Sud Italia per quanto riguarda la casa di produzione automobilistca) e di Giuseppe Pandinelli (titolare dell’azienda main-sponsor del Volley Maglie), entrambi entusiasti di svolgere un ruolo tanto in portante per il progetto di Bavia e soci. Successivamente è stato il turno delle autorità, dal presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone (il logo “Salento” comparirà sulle nuove maglie del club rossoblu) al sindaco della cittadina magliese Ernesto Toma, il quale ha dato comunicazione del fatto che la giunta comunale è già al lavoro per il nuovo palazzetto che “sarà inaugurato per la prossima stagione, si spera in un’altra categoria”.

Infine, ultimi in ordine cronologico e non certo per importanza, è stata la volta di staff tecnico e giocatrici. A parlare per tutte è stata il capitano Paola Cesario, che si è detta prontissima per l’inizio del campionato: “Abbiamo lavorato bene nel precampionato, e siamo tutte pronte per la gara d’esordio di sabato prossimo con il Santa Teresa. Io sono personalmente molto orgogliosa di essere il capitano di un gruppo che in estate è stato quasi totalmente rinnovato con l’arrivo di giocatrici importanti, ma che è pronto a dire la sua nel corso della stagione”.

Alessio AMATO
Giornalista, scrittore e imprenditore nel settore dei servizi culturali. Iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2016, già collaboratore de Il Giornale di Puglia, il Corriere dello Sport e, dal 2013, redattore di SalentoSport.net.

Articoli Correlati

Lascia un commento