Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

in foto: selfie di fine gara per la Leo Shoes

VOLLEY A3/m – Casarano, da Modica arriva una vittoria che blinda la salvezza

Non si lascia sfuggire l’occasione del riscatto la Leo Shoes Casarano che su un campo sempre ostico come quello di Modica riesce a firmare un successo che non solo rimpingua di tre punti il bottino in classifica, ma permette ai ragazzi di mister Licchelli di tagliare il traguardo salvezza con ben cinque turni in anticipo (e i rossoazzurri devono ancora recuperare un match), un obiettivo che ad inizio stagione sembrava ai più inarrivabile.

Una prestazione ordinata e concreta da parte di tutti gli elementi impiegati da mister Licchelli è stata la chiave di volta dell’affermazione ottenuta dalla Leo Shoes ai danni di un Modica alla disperata ricerca di punti salvezza e che fino a ieri aveva fatto del PalaRizza un fortino quasi sempre inespugnabile.

Ad inizio match le squadre si studiano ed il primo allungo è degli ospiti; Casarano è brava a non sprecare e man mano incrementa il vantaggio sui padroni di casa che sono costretti ad alzare bandiera bianca quando il tabellone segna il parziale di 20-25 per la Leo Shoes.

Nel secondo set la musica non cambia: sono sempre gli ospiti che, trascinati da Cianciotta e Marzolla, comandano le operazioni. Prosperi tira su ogni pallone e gli attaccanti rossoazzurri ben serviti da Fanizza finalizzano al meglio. Un timido tentativo di rimonta del Modica viene spento sul nascere e così la Leo Shoes si porta sul doppio vantaggio (22-25).

La terza frazione è quella più equilibrata, la formazione siciliana tenta il tutto per tutto. Casarano non molla e così viene fuori un set molto equilibrato che prende la strada dei locali dopo che i ragazzi di mister Licchelli hanno sprecato anche un match ball (30-28) prima di una serie infinita ai vantaggi.

In avvio di quarto set il Modica parte meglio e scappa via sull’8-5. Sembrano tornare gli spettri di una clamorosa rimonta ma oggi gli ospiti si dimostrano attenti e vogliosi di strappare via i tre punti a tutti i costi. La Leo Shoes rimonta il gap iniziale e mette la freccia del sorpasso che manda definitivamente ko i ragazzi di mister D’Amico (19-25) e consegna ai rossoazzurri una vittoria meritata.

IL TABELLINO

AVIMECC VOLLEY MODICA-LEO SHOES CASARANO 1-3
(20-25, 22-25, 30-28, 19-25)

Avimecc Volley Modica: Turlà 14, Raso 7, Capelli 23, Putini, Chillemi 9, Firringieli, Princi 3, Garofolo 8, Petrone, Nastasi (L1), Aiello (L2), n.e. Quagliozzi, Saragò. All. Giancarlo D’Amico; Ass: Enzo Di Stefano.

Leo Shoes Casarano: Moschese 12, Floris, Marzolla 26, Rampazzo, Ulisse, Ciupa 12, Fanizza 1, Cianciotta 23, Matani 8, Prosperi (L1), n.e.: Urso (L2). All. Fabrizio Luchelli; Ass. Fabio Cozzetto.

Arbitri: Giorgianni, Stancati.

VOLLEY A3/m GIRONE BLU

RISULTATI (giornata 9ª rit.): Aurispa L. Lecce-Aversa 3-1, Napoli-Catania 3-1, Palmi-Tuscania 3-0, Modica-Casarano 1-3, Ortona-Sorrento 3-0, Sabaudia-Marcianise rinviata, Roma-Bari 3-1.

CLASSIFICA: Catania 54 – Ortona 52 – Palmi 41 – Tuscania 38 – Aurispa L. Lecce 37 – Bari 36 – Casarano 34 – Aversa 33 – Roma 27 – Sorrento 26 – Modica 25 – Sabaudia 20 – Napoli 17 – Marcianise 16.

PROSSIMO TURNO (5 mar.): Sabaudia-Catania, Aversa-Palmi, Tuscania-Ortona, Marcianise-Casarano, Bari-Sorrento, Modica-Napoli, Aurispa L. Lecce-Roma.