VOLLEY C/f – La Magik Volley Copertino riparte da Mimmo Ciccarese ed Enrico Quarta

"Vogliamo dare continuità al progetto partito l'anno scorso e che ha visto le nostre atlete ai vertici di tutti i tornei disputati"

magik-volley-copertino

Mimmo Ciccarese è il nuovo direttore sportivo della Magik Volley Copertino, compagine che, l’anno prossimo, disputerà i campionati giovanili e il campionato di Serie C femminile.

“Sono bastati cinque minuti ed una stretta di mano col presidente Francesco Cipressa – dice Ciccarese che mi ha voluto fortemente, insieme all’attuale dirigenza, per accettare questa nuova avventura. Spero di esserne all’altezza. Vogliamo dare continuità al progetto che è partito l’anno scorso e che ha visto le nostre atlete ai vertici di tutti i tornei disputati. La promessa che posso fare, a poche ore dalla mia nomina, è che la Magik Volley Copertino non sarà una comparsa nel campionato di Serie C”.

“Abbiamo ben in mente la squadra che vogliamo attrezzare – aggiunge il ds – senza però dimenticare le nostre atlete, ed è per questo che incontrerò tutte le ragazze che ci hanno permesso di arrivare a questo traguardo”.

Enrico Quarta, infine, si dedicherà al settore giovanile come direttore tecnico e rivestirà il ruolo di primo allenatore della formazione maggiore che disputerà il campionato di Serie C.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • Volley pallone VOLLEY – Lecce, Maglie e Taviano per un progetto giovanile di alta qualità “made in Salento”

    L’unione fa la forza. Quando infatti più persone sono unite nel raggiungere un obiettivo, tanto più facile è raggiungerlo. E’ la filosofia che ha ispirato un importante accordo di collaborazione tra Asd Bee Volley Lecce, Asd New Volley Maglie e Asd FlyBlue Volley Taviano, che accantonando ogni facile campanilismo, hanno deciso di dar vita ad…

  • laterza volley leverano VOLLEY B/m – Casarano, prima mossa di mercato: preso uno dei migliori palleggiatori della categoria

    Andrea Laterza è il primo arrivo per l’Asd Casarano Volley. Il palleggiatore, originario di Parabita, classe 1979 per 193 cm d’altezza, è uno dei migliori palleggiatori italiani della categoria grazie alle sue indiscusse doti tecniche e atletiche. Arriva dal Leverano dopo aver contribuito in maniera decisiva alla promozione in A2 della compagine gialloblù. In carriera…

  • showy-boys-volley VOLLEY C/m – Showy Boys, nominato l’allenatore e il responsabile del settore giovanile

    Gianluca Nuzzo continuerà a ricoprire l’incarico di responsabile del settore giovanile e di allenatore della prima squadra. E’ sempre più forte il legame tra la Showy Boys e l’ex giocatore della Nazionale Italiana, legame nato e sviluppatosi negli anni in virtù di un programma tecnico-sportivo condiviso. Entra così nel vivo la stagione sportiva 2018-19 della…

  • mirto-ludovica-magik-volley-copertino VOLLEY B2/f – Magik Copertino, il sesto rinforzo è la giovane promessa Mirto

    Sesto colpo di mercato per la Magik Volley Copertino che rinforza il reparto laterale con la schiacciatrice Ludovica Mirto, giovane promessa del volley salentino. Nativa di Galatina, classe 2000, 172 cm d’altezza, comincia a giocare nel Melendugno in Prima e Seconda Divisione per poi approdare alla Bee Volley Lecce con cui, l’anno scorso, ha vinto…

  • monaco-mimmo-volley-casarano VOLLEY B/m – Casarano, si riparte dalla riconferma di mister Monaco

    Mister Domenico Monaco sarà l’allenatore della Volley Casarano anche nella prossima stagione di Serie B. “Il prezioso lavoro svolto nei mesi scorsi – si legge in una nota dell’asd – la fiducia e la stima di tutto conquistata da tutto l’ambiente, hanno fatto sì che la dirigenza rossazzurra non avesse alcun dubbio nel voler fermamente…