Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

VOLLEY A2/m – Ritardato arrivo a Mondovì, il Giudice sportivo stanga il Leverano

Si è chiusa male la vicenda del ritardato arrivo a Mondovì per la Bcc Volley Leverano (QUI). Il Giudice sportivo, infatti, ha inflitto la sconfitta a tavolino al team salentino e, in più, ha disposto la penalizzazione di tre punti in classifica, oltre ad una pesante multa di 1.500 euro. Questo il dispositivo completo:

“- rilevato che la Società Bcc Leverano ha preannunciato il ritardo dovuto ad un lungo slittamento del volo Brindisi-Torino per problemi tecnici;
– considerato che gli arbitri, secondo quanto previsto dall’art.23 del Regolamento Gare, hanno protratto l’attesa di due ore e che nonostante ciò la società Leverano ha accusato un ulteriore ritardo di venticinque minuti oltre il limite predetto come peraltro si evince dalla memoria difensiva;
– rilevato che la società Leverano non ha organizzato la trasferta in modo adeguato in previsione di eventuali ritardi o cancellazione del volo, onde scongiurare il pericolo di ritardi;
– ritenuto pertanto che il ritardato arrivo della Società Leverano non può essere imputato sostanzialmente ad evento non colpevole;
Per i suesposti motivi, visti gli artt.13 e 23 del Regolamento Gare nonché la Circolare di Indizione dei Campionati Nazionale 2018/2019
DELIBERA
– di omologare la gara SYNERGY MONDOVI’ CN – BCC LEVERANO LE con il seguente risultato 3-0 con parziali 25/00;25/00;25/00;
– di penalizzare di tre punti in classifica la Società Leverano;
– di infliggere alla Società Leverano la multa di € 1.500,00

La società, ora, valuterà il da farsi insieme ai propri legali. La classifica aggiornata: Brescia 37; Mondovì 36; Spoleto 31; Potenza Picena 28; Reggio Emilia 27; Livorno e Lagonegro 25; Santa Croce 24; Macerata 21; Alessano 12; Leverano 11; Roma 9; Lamezia 8.