TIRO A SEGNO – A Bologna i campionati tricolore, grandi speranze per lo squadrone leccese

Dal 25 al 29 luglio al Poligono di Bologna la squadra leccese proverà a conquistare medaglie e titoli ai Campionati italiani

tiro-a-segno-maschile

Da domani, 25 luglio, a domenica 29, il Poligono di Bologna ospiterà l’edizione della Finale dei Campionati italiani, Seniores, Juniores e Para. Circa 1.400 tiratori e tiratrici, provenienti da tutta Italia, parteciperanno alla kermesse per un totale di 2.168 prestazioni. La regione più rappresentata sarà la Lombardia con 170 tiratori. La squadra leccese, coordinata dal presidente della Tsn leccese Francesco Tommasi, è composta da tiratori di ogni categoria e specialità ed è pronta a dar prova di sé.

Della specialità bersaglio mobile fanno parte Antonio Del Cuore, Maurizio Rizzello, Alessandro Tommasi e Stefano De Bellis; tiratori di pistola uomini e master donne: Gianmarco Frisullo, Roberta Formisano, Oleksandra Dziuba; carabina: Michele Sabato, Lucio Schito, Marco Greco e Sofia Sabato; carabina ragazzi e allievi: Pio Mattia Pellegrini e Cristian Ianni; juniores uomini di bersaglio mobile: Francesco Arcangelo Puzzovio; atleti paralimpici: Carmelo Arnesano alla pistola.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati