TENNIS – Ct Lecce, sabato proclamati soci onorari Sticchi Damiani, Liverani e Liguori. Domenica c’è il Ct Livorno

Sabato la cerimonia di conferimento della qualità di soci onorari, per meriti sportivi, al presidente, al vice presidente e all'allenatore del Lecce. Iliev: "Qua mi trovo benissimo e mi trasferirò con la mia fidanzata e i miei familiari"

sticchi damiani saverio foto michel caputo

Foto: S. Sticchi Damiani (©M. Caputo)

Fine settimana intenso quello che attende il Circolo Tennis “Mario Stasi” di Lecce. Si comincerà sabato 8 alle ore 19 quando avrà inizio la cerimonia di conferimento della qualità di soci onorari per meriti sportivi al presidente, al vice presidente e all’allenatore del Lecce, rispettivamente: Saverio Sticchi Damiani, Corrado Liguori e Fabio Liverani. Questo perché “le tre punte di diamante hanno onorato la città barocca portando il Lecce in Serie A. La stessa aspirazione che si ha in ambito tennistico, avendo conquistato il Ct Lecce il primo posto nel girone nel campionato di Serie B. Nelle prossime settimane ci sarà il match decisivo”.

Intanto, domenica 9, a partire dalle 10, si giocherà l’ultima giornata di campionato col Ct Lecce che riceverà la visita del Ct Livorno. I toscani hanno bisogno di punti per assicurarsi la salvezza, al contrario dei salentini che sono ormai sicuri del primo posto. Nel Ct Lecce, guidato da Andrea Trono, militano Franco Agamennone, Juan Ignacio Iliev, Giammarco Micolani, Mikolaj Kusiewicz, Maximilian Kasnikowski e i giovani del vivaio Jacopo Denitto, Lorenzo Lorusso e Antonio Liguori.

Il Ct Livorno scenderà in campo con Francesco Maestrelli, Gregorio Lulli, Marco Lepri, Giorgio Porrino, Tommaso Schold e Alessandro Antoni.

Iliev, innamorato di Lecce, pensa di trasferirsi nella città barocca a tempo indeterminato: “Anche se non conta per la classifica – spiega il tennista ci teniamo a fare bella figura. A parte le esperienze vissute in Argentina, ho giocato anche il campionato francese ma da nessuna parte ho visto il calore e la passione che ci sono qui. A Lecce mi trovo benissimo, tanto che ho deciso di trasferirmi qui. Oltre agli impegni con la squadra di Serie B, alleno anche i ragazzi della scuola tennis del circolo. Anzi, a Lecce sto così bene che presto mi raggiungeranno anche la mia fidanzata e i miei familiari“.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati