TENNIS – Wimbledon, la Vinci eliminata dall’austriaca Paszek

A Wimbledon, esce di scena l'Italiana n. 21 del tabellone con un secco 62, 62 subito dall'austriaca Tamira Paszek. La tarantina Roberta Vinci, con percentuali basse di punti realizzati con la prima palla di servizio (44%) e ancora peggiori con la seconda (32%) non è riuscita a contrastrare un'avversaria che ha colpito 19 vincenti contro 8, limitando gli errori non forzati a soli 11 colpi. La Vinci ne ha commessi 16.

La Paszek incontrerà la vincente tra Ana Ivanovic e Victoria Azarenka.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati