Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

TENNIS – Doha, Pennetta eliminata dall’ucraina Bondarenko

Brutta giornata per i colori italiani quella di ieri nel torneo di Doha (montepremi 2.168.400 dollari): sia Francesca Schiavone che Flavia Pennetta devono salutare il torneo, essendo state battute rispettivamente da Yanina Wickmayer e Kateryna Bondarenko.
Per quanto riguarda il match della Pennetta, la brindisina è stata eliminata dalla Bondarenko con il punteggio di 6-4 6-2 in un'ora e 17 minuti di gioco.

Nel primo parziale la Pennetta era riuscita a portarsi subito in vantaggio di un break, perdendolo però nel secondo gioco, e finendo per trovarsi sotto per 2-4. La brindisina ha però dato dimostrazione di grande carattere, recuperando lo svantaggio e brekkando l'ucraina nel settimo game, riequilibrando così il parziale sul 4 pari. Tutti gli sforzi si sono però rivelati inutili sul 4-5, quando Flavia ha coraggiosamente annullato ben quattro set point, ma non è riuscita a sfruttare una palla per il cinque pari, finendo col cedere nuovamente la battuta e col consegnare il set alla Bondarenko col punteggio di 6-4.

Più o meno stesso copione nel secondo set, con la Pennetta che si è subito portata avanti di un break, dovendo però poi subire uno spaventoso parziale di cinque giochi consecutivi conquistati dalla Bondarenko (con break per l'ucraina nel secondo, quarto e sesto gioco). Fatale all'azzurra è stato comunque il break subito sul 2-5, che ha consentito all'avversaria di conquistare il set per 6-2 e quindi di passare il turno.