RUGBY – La Svicat trasloca a Melendugno, Camilli: “Prevalso il buon senso e la ragione”

camilli-fabrizio-svicat

Foto: Fabrizio Camilli

La Svicat Rugby Asd comunica che il match contro il Padua Ragusa, in programma domenica 13 ottobre alle ore 12, verrà giocato presso il Comunale di Melendugno (ingresso gratuito). Melendugno, quindi, diventerà la nuova dimora degli evergreen. La scelta è nata dall’accordo tra le parti interessate: Melendugno e Campi Salentina, infatti, hanno operato per il bene del club dando vita ad una seria e viva collaborazione.

Soddisfatto il patron Fabrizio Camilli: “Sono lieto che alla fine abbiano prevalso il buon senso e la ragione; felici per la nuova e rinnovata collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Campi Salentina, con particolare riferimento alla disponibilità dell’Assessore Guerrieri che ci consentirà di iniziare il percorso casalingo di questo importante campionato senza nessuna penalizzazione e con la certezza di una struttura visionata ed autorizzata dalla FIR. La Svicat Rugby Asd continuerà a mantenere i propri impegni sportivi delle categorie giovanili presso il “Trevisi” e nell’ambito della più generale collaborazione, alcuni degli incontri di cartello verranno disputati in terra campiota non appena la struttura potrà rispondere ai requisiti minimi richiesti”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati