RUGBY C/m – Il Trepuzzi supera ancora i cento contro la Salento Rugby

Gorima Trepuzzi archivia la seconda gara di ritorno contro Salento Rugby, con il risultato roboante di 111 a 6, frutto di ben diciotto mete segnate e solo due punizioni subite.

Sono otto le mete del primo tempo dove Salento Rugby è riuscita ad opporre solo resistenza parziale. Al 10′ arriva la prima meta con l’ala Baldari S. seguita a ruota dalla meta della terza linea Rampino. Dal 21′ al 26′ altre tre mete che portano la firma, in ordine, dell’apertura Pagliara, Rampino e del primo centro Forte Al.

Al 30′ arrivano i primi punti per gli ospiti con una punizione di Cossa che si ripete al 35′, le due punizioni sono intervallate da una meta dell’estremo trepuzzino Ursino, poi tra il 39′ e il 40′ altre due mete Gorima con l’ala Ragione ed Ursino.

Nel secondo tempo si assiste al calo vistoso Salento Rugby e i locali ne approfittano per mettere a segno ben dieci mete di cui nove trasformate da Ursino.

***

I RISULTATI

Gorima Trepuzzi-Salento R. 111: 6 (18:0)
Monopoli-Nafta Brindisi 50:9 (8:0)
Messapia-Santeramo 10:26 (1:4)
Cus Lecce-Amatori Taranto 0:20 (0.4)

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati