RUGBY C/m – Gorima Trepuzzi, con il Bari arriva un’altra sconfitta

Rugby Gorima Trepuzzi-ph mariaelisa

Fonte: Ufficio stampa Gorima Trepuzzi |

In una bella giornata di sole e senza vento, su un campo erboso in perfette condizioni, il 9 ottobre scorso è andato in scena il derby tra il Trepuzzi e il Bari, dove gli ospiti più cinici e furbi hanno portato a casa con merito la vittoria.

Un primo tempo in cui il Trepuzzi, che gioca una gara a viso aperto mantenendo a lungo il possesso del pallone, manca almeno due occasioni per andare in meta, poi al 27′ una espulsione temporanea di 10 minuti comminata a D’Oria pone i locali in sottonumero. Logica vuole che con l’uomo in meno bisogna abbassare i ritmi perdere tempo e cercare di giocare possibilmente nella metà campo avversaria, invece il Trepuzzi se possibile aumenta il ritmo e al 28 ha una punizione a proprio favore poco fuori dei propri ventidue, occasione ottimale per rimandare indietro gli avversari e giocare una touche nella metà campo avversaria in proprio favore. Invece si batte velocemente e si perde palla. Gli avversari vanno in meta approfittando dell’uomo in meno dei salentini, e rimpinguano il bottino con una punizione al 35′. Solo allo scadere il Trepuzzi trova i primi tre punti con un calcio di punizione, il primo tempo finisce 10 a 3 per gli ospiti.

Nel secondo tempo le cose non migliorano anzi la partita diventa più confusionaria cosa che mette ancora più a loro agio gli ospiti che realizzano subito una meta al 4′ minuto. Poi sembra aprirsi uno spiraglio per i salentini al 15′ realizzano una meta con D’Oria, ma non trascorrono due minuti e il Bari trasforma una punizione. La partita va avanti stancamente quando in chiusura del secondo tempo gli ospiti rimpinguano il punteggio con un’altra punizione, risultato finale 8 a 21 mete (1 a 2).

L’allenatore Carlo Perrone a fine partita non ha digerito l’arbitraggio: “L’espulsione temporanea per dieci minuti del nostro centro per un avanti giudicato volontario, identico a quello commesso pochi minuti prima da un giocatore ospite che non è stato punito con un cartellino, ha cambiato volto alla gara che era in perfetto equilibrio fino a quel momento“.

***

RISULTATI C1 2° giornata di andata

Salento XV VS Tigri Bari 8 – 21 mete (1-2)
Cus Foggia VS Bitonto 10 – 13 mete (2-1)
Monopoli VS Svicat 20 – 8 mete (2-1)

Classifica: Bari e Monopoli 9, Bitonto 4, Salento XV 0, Cus Foggia -3, Svicat -8.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati