RUGBY – Magna Grecia Cup, a San Foca festeggia il Bari Beach Rugby

 Prossima tappa, sempre sull'Adriatico, il 27 maggio al Balnearea di Otranto

beach-rugby

Nella splendida cornice dell’Eurogarden Beach, ospiti del patron Manuel Mazzotta, si sono sfidate le sei compagini vincitrici negli ultimi 9 anni di Magna Grecia Beach Rugby Cup. I gironi, sorteggiati nella conferenza stampa di presentazione all’Open Space di Lecce lo scorso giovedì, hanno visto il Bari Beach Rugby primeggiare nel girone A, alle spalle si sono piazzati “Gli Orsacchiotti” del Trepuzzi dopo aver vinto lo scontro diretto con “I Pellegrini” per cinque mete a tre. Nel girone B i monopolitani ARM si impongono su Salento, secondo nella poule, ed Hellfish fanalino di coda.

L’intermezzo con le partite dimostrative delle ragazze salentine porta direttamente alle semifinali che vedono la vittoria schiacciante dell’ARM su “Gli Orsacchiotti” trepuzzini e il Bari Beach Rugby vincere facile sui tarantati salentini per otto a due. Nelle finali consolatorie gli Hellfish vincono per 12 a 0 su I Pellegrini e il Salento porta a casa il terzo posto dopo l’acceso confronto con i cugini trepuzzini. Il “Campione dei Campioni” è il BariBeachRugby che ha ragione dell’ARM per 8 mete a 5. Le tigri del Bari conquistano così la possibilità di volare direttamente nella finale del decimo Magna Grecia Beach Rugby Cup se passeranno dalla tappa di Vieste il prossimo 1 luglio. Prossima tappa, sempre sull’Adriatico, il 27 maggio al Balnearea di Otranto.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati