NUOTO – La Fimco Sport trionfa nel ‘Memorial Don Guglielmo’ di Campobasso

“Se il buongiorno si vede dal mattino sarà una stagione davvero esaltante! “. Questo il commento soddisfatto del Presidente Fimco Sport Gigi Mileti all’indomani del prestigioso successo in quel di Campodipietra nei pressi di Campobasso, in occasione della terza edizione del Memorial Don Guglielmo svoltosi lo scorso week end e che ha visto la partecipazione di ben trenta società provenienti da Lazio, Campania, Abruzzo, Molise e naturalmente Puglia.

Il team salentino guidato dal Tecnico Prof. Gigante Giovanni, si è presentato a questo primo importante appuntamento stagionale con una rappresentativa di circa quaranta atleti delle categorie Esordienti A , Ragazzi, Juniores ed Assoluti come previsto dal regolamento della manifestazione; a completare la formazione dei nuotatori della Piscina Comunale di Maglie anche gli atleti della Piscina Atlantis di Casarano e della Piscina Meridiana di Taranto sotto la guida dei rispettivi Tecnici, Simone Nuzzo e Romolo Mancinelli, in virtù del gemellaccio tecnico che lega le tre società sotto i colori della Fimco Sport.

Davvero pesante è stato il medagliere al termine delle gare per i nuotatori della Fimco che hanno portato a casa ben 36 medaglie così distribuite: Abate Marco oro nei 100 e 200 stile e 200 misti, argento nei 50 stile; D’Ospina Gabriele oro nei 200 rana, 100 farfalla e 400 misti, argento nei 200 farfalla; De Donno Marco oro nei 200 dorso e 200 farfalla, argento nei 400 stile e bronzo nei 400 farfalla; Stefanì Simone oro nei 100 farfalla e 400 misti, argento nei 100 e 200 dorso; Gentile Eleonora oro nei 100 stile, argento nei 100 dorso, 100 rana e 200 misti; Pontrelli Simona oro nei 50 dorso, argento nei 200 dorso e bronzo nei 100 dorso; Trabanelli Giulia argento nei 200 e 400 stile e bronzo nei 100 dorso; Pascali Martina Elena argento nei 200 farfalla, 400 misti e 200 rana; Laterza Francesco argento nei 100 stile e 100 rana; Petrachi Pierluigi argento nei 400 misti e bronzo nei 200 farfalla; Corsini Alessia argento nei 400 stile, Petrachi Ludovica argento nei 200 farfalla; Fedele Ilaria bronzo nei 400 misti.

Preziosi in termini di punti per la vittoria finale davanti alla Pentotary Foggia ed alla Simply Sport Pescara, ed in termini di riscontri cronometrici le prestazioni di tutti gli atleti salentini: Antonica Gianluca, Calò Michele, De Donno Luca, De giovanni Francesco, Fertile Valeria, Filograna Luca, Greco Francesco, Imperiale Paolo, Leoni Luca, Leucci Luca, Marangio Marta, Marti Luca, Micocci Francesca, Mighali Gabriel, Mingiano Barbara, Nestola Marco, Nobile Ismaele, Paladini Francesca, Provenzano Gabriele, Pedone Matteo, Porcelli Chiara, Primiceri Lea, Primiceri Ilaria, Russo Luca, Semeraro Fabrizia, Tommasino Daniele, Zaccaria Valentina.

Prossimo appuntamento, questa volta nei confini regionali, per la Fimco Sport, domenica 2 dicembre a Monopoli con il Trofeo di Natale riservato alle categorie Esordienti, mentre gli atleti delle categorie superiori saranno impegnati a Taranto nelle qualifiche per i Campionati Assoluti Regionali Invernali Indoor, ed infine gli amatori del settore Master scenderanno in acqua a Modugno per il Trofeo Santa Claus; davvero un’ampia gamma di impegni a conferma del grande movimento prodotto dalla Scuola Nuoto Federale di Maglie.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • tarantino-chiara-nuoto NUOTO – Settecolli, la salentina Chiara Tarantino sul podio insieme alla “Divina” Pellegrini

    Ottimo risultato per la nuotatrice salentina Chiara Tarantino alla 57esima edizione dei Settecolli di Roma. La giovane leccese ha raccolto un prestigioso terzo posto finale nella specialità dei cento metri stile libero (tempo 56″07) che ha laureato, per l’ennesima volta, campionessa d’Italia della specialità la “Divina” Federica Pellegrini (54″33); al secondo posto si è classificata…

  • pilato-benedetta-nuoto NUOTO – Benedetta Pilato non è più una sorpresa: la tarantina è campionessa europea indoor a Glasgow

    Non smette di stupire Benedetta Pilato, già vice campionessa mondiale nei 50 rana ai Mondiali di Nuoto coreani di quest’estate. La tarantina, tesserata con l’Aniene, ha stravinto la gara dei 50 rana anche negli Europei indoor in corso di svolgimento a Glasgow (Scozia), facendo registrare anche il nuovo record italiano col tempo di 29″32. Il…

  • nuoto in acque libere NUOTO – A Gallipoli si chiude la stagione col Campionato nazionale Ionio acque libere Aics

    Si chiude domenica 22 settembre la stagione del nuoto in acque libere con la tappa di Gallipoli organizzata da SnalSea del presidente Ivan Marrocco e Aics in collaborazione con Caroli Hotels e col patrocinio del Comune di Gallipoli. Gli organizzatori accoglieranno gli atleti alle ore 9 presso l’Ecoresort Le Sirenè per poi passare alle iscrizioni…

  • pilato-benedetta-nuoto NUOTO – In Corea del Sud è nata la stella della tarantina Benedetta Pilato

    Sono concordi tutti gli addetti ai lavori: è nata una stella nel firmamento internazionale del nuoto, si chiama Benedetta Pilato ed è tarantina. Ed ha solo 14 anni. L’allieva di Vito D’Onghia è appena diventata vice campionessa mondiale nei 50 rana, dietro (di soli 16 centesimi) alla statunitense Lily King, oltre ad aver fatto registrare…

  • erika-gaetani-oro-200-dorso-europei-junior-kazan-2019-620x330 NUOTO – Europei Junior di Kazan: Erika Gaetani show, è argento nei 100 dorso

    Chiusura col botto per Erika Gaetani agli Europei Junior di nuoto di Kazan (Russia). La nuotatrice di Parabita (allenata da Gianni Zippo e tesserata Gestisport) bissa lo splendido oro conquistato nei 200 dorso qualche giorno fa con un altrettanto splendido argento nei 100 dorso, chiudendo a 1″45 dalla vincitrice Daria Vaskina, russa, e staccando di…