NUOTO – Assoluti regionali, Abate (Fimco Sport) fa il pieno di ori

Si sono svolti a Bari presso lo Stadio del Nuoto nella vasca scoperta da 50 metri, i Campionati Regionali Assoluti Estivi, manifestazione che chiude la stagione agonistica natatoria della Federazione Italiana Nuoto a livello regionale, e preludio di quelle che saranno le ultime fatiche per i nuotatori di casa nostra, i Campionati italiani Giovanili Estivi di Roma in programma a fine luglio per le categorie superiori ed ai primi di agosto per gli atleti più giovani.

La Fimco Sport è scesa in gara con i suoi atleti, una rappresentativa di quindici elementi della piscina comunale di Maglie, e due della piscina Adriatika Nuoto di Galatone gemellata con la società magliese, tutti qualificati agli Assoluti in virtù dei tempi effettuati durante le gare nei recenti Campionati Regionali di Categoria, dove tra l’altro la Fimco è riuscita a totalizzare il bilancio record di quasi cinquanta medaglie all’attivo.

Autentico mattatore della manifestazione ancora una volta è stato il magliese Marco Abate, classe 1992 fresco maturando all’Istituto Tecnico Industriale di Casarano, capace di conquistare, unico atleta in Puglia, cinque medaglie d’oro in altrettante gare, 50, 100 e 200 stile libero, 100 e 200 dorso, riuscendo a vincere anche il premio “Silvio DI Liddo“ per la combinata riservata al settore velocità nei 50 e 100 stile. “nbsp;

Sul podio per la Fimco sono saliti anche Marco De Donno con tre argenti nei 100, 200 farfalla e nei 400 misti, medaglie di bronzo invece quelle conquistata da Alessia Corsini negli 800 stile libero e Desiree Corvaglia nei 200 farfalla; degna di nota infine la prestazione effettuata in staffetta, la 4×200 stile, da Luca Leucci, Marco Abate, Gabriele D’Ospina e Marco De Donno, arrivati secondi ad un soffio dall’oro dopo un’esaltante prova di squadra.

In gara per la Fimco Sport sono scesi anche: Elena Ludovica Barone, Aurora Francesca Barone, Giulia Giaracuni, Marco Giglio, Giulia Grande, Arianna Inguscio, Serena Leucci, Isabella Pascali, Martina Elena Pascali, Silvia Saracino e Benedetta Zuccalà.

Grazie ai punti conquistati da tutti gli atleti in gara, la Fimco Sport ha chiuso al quinto posto nella classifica finale di società ai Campionati Regionali Assoluti, dove si è registrata al partecipazione di sedici squadre provenienti dall’intera regione. La vittoria è andata alla barese Apulia Nuoto, seguita al secondo e terzo posto rispettivamente dalla Payton Bari e dal CUS Bari, per un podio che questa volta ha parlato esclusivamente barese.

Prossimi impegni per gli atleti della Fimco, i Campionati Italiani Giovanili Estivi di Roma, che vedranno protagonisti dal 25 luglio prossimo per la categoria Juniores, Cadetti e Seniores, Marco Abate e Marco De Donno, mentre dal 7 agosto per la categoria Ragazzi, Elena Barone, Giulia Giaracuni, Marco Giglio e Isabella Pascali. “Si avvia ormai a conclusione” osserva il presidente Gigi Mileti, “una stagione che ci ha visti grandi protagonisti e ci ha regalato davvero tante soddisfazioni in tutte le categorie, alle spalle degli atleti più esperti, si sta mettendo in evidenza quel settore giovanile che è sempre stato il nostro punto di forza, dagli Esordienti in su i nostri atleti sono infatti ai vertici regionali, e questo premia quella che è la nostra organizzazione e programmazione dell’attività preagonistica ed agonistica. Un plauso particolare va al Responsabile Tecnico Giovanni Gigante ed agli allenatori che operano nelle piscine gemellate nel progetto Fimco.”

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • pilato-benedetta-nuoto NUOTO – Benedetta Pilato non è più una sorpresa: la tarantina è campionessa europea indoor a Glasgow

    Non smette di stupire Benedetta Pilato, già vice campionessa mondiale nei 50 rana ai Mondiali di Nuoto coreani di quest’estate. La tarantina, tesserata con l’Aniene, ha stravinto la gara dei 50 rana anche negli Europei indoor in corso di svolgimento a Glasgow (Scozia), facendo registrare anche il nuovo record italiano col tempo di 29″32. Il…

  • nuoto in acque libere NUOTO – A Gallipoli si chiude la stagione col Campionato nazionale Ionio acque libere Aics

    Si chiude domenica 22 settembre la stagione del nuoto in acque libere con la tappa di Gallipoli organizzata da SnalSea del presidente Ivan Marrocco e Aics in collaborazione con Caroli Hotels e col patrocinio del Comune di Gallipoli. Gli organizzatori accoglieranno gli atleti alle ore 9 presso l’Ecoresort Le Sirenè per poi passare alle iscrizioni…

  • pilato-benedetta-nuoto NUOTO – In Corea del Sud è nata la stella della tarantina Benedetta Pilato

    Sono concordi tutti gli addetti ai lavori: è nata una stella nel firmamento internazionale del nuoto, si chiama Benedetta Pilato ed è tarantina. Ed ha solo 14 anni. L’allieva di Vito D’Onghia è appena diventata vice campionessa mondiale nei 50 rana, dietro (di soli 16 centesimi) alla statunitense Lily King, oltre ad aver fatto registrare…

  • erika-gaetani-oro-200-dorso-europei-junior-kazan-2019-620x330 NUOTO – Europei Junior di Kazan: Erika Gaetani show, è argento nei 100 dorso

    Chiusura col botto per Erika Gaetani agli Europei Junior di nuoto di Kazan (Russia). La nuotatrice di Parabita (allenata da Gianni Zippo e tesserata Gestisport) bissa lo splendido oro conquistato nei 200 dorso qualche giorno fa con un altrettanto splendido argento nei 100 dorso, chiudendo a 1″45 dalla vincitrice Daria Vaskina, russa, e staccando di…

  • erika-gaetani-oro-200-dorso-europei-junior-kazan-2019-620x330 NUOTO – Europei Junior di Kazan, brilla la stellina della parabitana Gaetani

    Si tinge d’oro l’Europeo Junior di nuoto per l’Italia, in corso di svolgimento a Kazan (Russia). Tra le quattro medaglie più pregiate, sin qui conquistate dalla spedizione azzurra nella categoria femminile, spicca anche quella di Erika Francesca Gaetani, originaria di Parabita, classe 2004, cresciuta nell’Olimpica Salentina di Casarano agli ordini del maestro Gianni Zippo e…